Salerno: si presenta il libro “Universi di versi diversi” di Maria Cristina Orga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
libro_universiMercoledì 12 ottobre, alle ore 17.00, presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città, sarà presentato il libro “Universi di versi diversi” di Maria Cristina Orga.

Note sul libro. “Universi di versi diversi” è un libro scritto da Maria Cristina Orga, illustrato da Davide Luigi Di Lorenzo e pubblicato da Vocali Editrice e si rivolge prevalentemente ai bambini, ma è con-sigliato ai lettori di ogni età. È pensato come un viaggio che percorre idealmente un intero anno. “Stazione di partenza” è un allegro girotondo che invita ad abbandonarsi al divertimento che parole e storie regalano a chi di loro si fida e a loro si affida.  Fermate intermedie sono filastrocche dedicate alle principali difficoltà ortografiche e gramma-ticali, poesie a tema, ballate, nonsense e vere e proprie storie in versi, ciascuna delle quali offre al pubblico un messaggio etico, ma mai didascalico. Si arriva infine all’ultima tappa, un canto struggente e delicato, metafora del viaggio della vi-ta. Per volontà dell’autrice e dell’editrice, i proventi di tutti i diritti d’autore e dei diritti editoriali relativi a ciascuna copia venduta, nella misura complessiva del 20% del prezzo di copertina, verranno devoluti ai progetti di ricerca e alle attività di sostegno ai piccoli pazienti e alle loro famiglie promossi e sostenuti da OPEN onlus.




Note biografiche sull’autrice. Maria Cristina Orga è nata a Milano e vive a Portici (NA) dove insegna nella Scuola Primaria all’ I.C.S. “Santagata-5° Circolo” da oltre vent’anni. Poetessa e scrittrice, vincitrice di numerosi premi nazionali esordisce nel 1997 con la raccolta di versi D’amore e di No-namore, cui seguono Pensieri, Parole ed Omissioni (2001), il romanzo Storia di Bimba quasi una favola (2005), Matta per una gatta, versi in viaggio (2009), Ballate parlate e piccoli pensieri (2013), Amore Sottosopra sessantanove poesie d’amore (2015) scritto a quattro mani con Gino Oliviero. Autrice di racconti, testi teatrali, fiabe, filastrocche, poesie e nonsense per l’infanzia, dopo il grande successo de La vera finta storia di Babbo Natale (2012) e La vera finta storia della Zafarana di Tortora (2014), la Orga è tornata, con La Guerra di Troia e delle Tre Dee, (acclamato al “SELF – Secondigliano Libro Festival 2016”).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.