Pallamano, Cardaci (Pdo): “Contro Mestrino voglio vedere la vera Jomi»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pdo-jomi-2016Dopo la sosta dovuta allo stage della Nazionale a Roma torna il massimo campionato di pallamano femminile con la Jomi Salerno che, sabato pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 18.30), ospiterà le padovane del Mestrino.

Una formazione giovane quella veneta partita con l’unico intento di conquistare una tranquilla salvezza mentre ben diverso è l’obiettivo di capitan Coppola e compagne che vogliono recitare un ruolo da protagoniste per provare ad insidiare la leadership che dura da due stagioni del Conversano.

Nelle prime due giornate sono arrivate altrettante vittorie risicate per la Jomi che al debutto ha sofferto contro Dossobuono alla Palumbo, mentre nel secondo turno è andata a vincere (ma sempre con il minimo scarto) sul
campo dell’ostico Casalgrande. Le mestrinesi del nuovo allenatore bosniaco Senad Turalic, invece, hanno perso nel primo turno sul campo della matricola Brescia e nella seconda giornata contro l’ambizioso Aristo Ferrara sul parquet di casa.

Una gara comunque da non sottovalutare per le salernitane chiamate a disputare una prestazione convincente davanti al pubblico amico. La compagine ospite si presenterà a Salerno con le veterane Nichifor, Moretti, Marchionni e le sorelle Cazzola ma avrà anche la possibilità di far maturare esperienza alle azzurrine Stefanelli, Rauli, Pugliese, Lucarini e Campagnaro fresche vincitrici dello scudetto under 18.

Importanti rientri si registreranno in casa Jomi con il ritorno in squadra a tempo pieno di Laura Avram e Pina Napoletano che, smaltiti i rispettivi infortuni, saranno nuovamente a disposizione dello staff tecnico. “Sarà una gara da giocare con attenzione e concentrazione – afferma mister Salvo Cardaci – già lo scorso anno alla Palumbo abbiamo sofferto abbastanza contro una formazione aggressiva e veloce che se in giornata può mettere in difficoltà tutte le avversarie.

E’ chiaro che vogliamo proseguire nella nostra striscia vincente per rimanere agganciati alla vetta della classifica e quindi chiedo alle ragazze di disputare un match all’altezza delle aspettative. La squadra,
finalmente, sembra aver trovato un equilibrio migliore rispetto a qualche settimana fa e tra non molto, ne sono certo, mostrerà il valore reale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.