Salerno: aggredisce anziani dopo rapina in casa, arrestato marocchino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
auto-polizia-notteGli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato, nella tarda serata di martedì E.A.Y., marocchino 28enne, per tentata rapina aggravata e lesioni ai danni di due anziani presso la loro abitazione in Località Magazzeno. L’extracomunitario si è introdotto furtivamente nella casa di un settantaseienne, minacciando con un coltello la moglie al fine di farsi consegnare tutto il denaro in suo possesso. Il rifiuto di consegnargli i soldi ha spinto il malfattore a scagliarsi contro la donna, colpendola al viso e spingendola a terra: a quel punto il marito, per difendere la moglie, ha ingaggiato una colluttazione con l’extracomunitario, riportando delle lesioni da arma da taglio.




In tale frangente, è intervenuta anche la figlia, appartenente ai ruoli tecnici della Polizia di Stato e in servizio presso la Questura di Salerno, che ha dato l’allarme tramite il numero d’emergenza 113: subito dopo, nell’abitazione, sono intervenuti un equipaggio della Polizia di Stato e una pattuglia dell’Arma dei Carabinieri. Le ambulanze del 118, il cui intervento è stato chiesto dai poliziotti, hanno prestato soccorso agli anziani e all’extracomunitario: i due coniugi, in seguito alla colluttazione, hanno riportato lesioni giudicate guaribili in dieci giorni.

Il rapinatore, arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato ricoverato in ospedale per le lesioni riportate ed è attualmente piantonato da personale della Polizia di Stato. I poliziotti hanno sequestrato, inoltre, il coltello ed altri oggetti contundenti che il marocchino aveva trovato nell’appartamento ed utilizzati per rapinare le vittime.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Grande il padrone di casa.hai fatto benissimo. Così si devono trattare. E poi in galera. GRAZIE Renzo.GRAZIE de luca

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.