Salerno: tornano i pinguini sulla scogliera e sul web scatta l’ironia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
pinguini-sul-lungomareTornano i pinguini sulla scogliera di Salerno. Si tratta, ovviamente delle installazioni luminose che si integrano nel mosaico delle luci d’artista. Pinguini sulla scogliera di fronte al Lungomare ed a Santa Teresa come da abitudine con la speranza di non dover parlare, anche per questa edizione, di atti vandalici contro i corpi luminosi raffiguranti i simpatici uccelli acquatici. Eppure oggi le installazioni sistemate a mare (foto Antonio Trinchese su pagina Figli delle Chiancarelle) stonavano visto il sole cocente di questa giornata di quasi metà ottobre.




E mentre sul web immediata si è aperta la discussione su queste luminare, apprezzate ma anche un po’ kitsch, si attende il completamento delle altre opere e la relativa accensione il 5 novembre per commentare, in modo complessivo,  questa undicesima edizione di luci d’artista. Nel frattempo Andrea Pellegrino su Le Cronache oggi in edicola è tornato sui finanziamenti della manifestazione (tre milioni di euro dalla Regione Campania ed uno dal Comune). Il Comune ha infatti avviato le procedure per cercare sponsor privati per la manifestazione “Luci d’Artista – XI edizione”.

Dunque, oltre quattro milioni e più per le luci di Natale, c’è bisogno ancora di fondi per «realizzare una serie di iniziative, eventi e manifestazioni che valorizzino – si legge nel corpo della delibera di giunta – appieno, oltre le installazioni luminose, il patrimonio artistico e culturale della città di Salerno». In pratica Comune e Regione accenderanno le luci milionarie, quanto alla cultura e agli eventi di contorno dovranno intervenire i privati.

La sponsorizzazione, infatti, si legge nell’atto giuntale servirà per: comunicazione istituzionale; eventi culturali; spettacoli culturali; eventi ricreativi ed altri eventi promozionali. Gli interessati dovranno rispondere ad un avviso pubblico già predisposto dagli uffici comunali.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. caro gianni la tua testa malata stavolta ha partorito una bella proposta speriamo che vada in porto sarebbe bellissimo vedere la testolina di berlusconi sorridente e quella smorfiosa di renzi, però gianni mi sorge un dubbio atroce ma se i pesci che fino ad ora nuotavano felici nel golfo di salerno non è che vedendo la testolina di vincenzo napoli si spaventano, sai non vorrei rimanere senza pesce anche perchè io vivo solo per quello e tu lo saiiii

  2. Ma quale privato tirerà fuori un solo euro per questo evento che porta in città solo caos e frotte dalla provincia dotate di panino e bottiglia d’acqua!!!! La cosa importante è che si sperperino milioni di soldi pubblici, mentre la gente giorno dopo giorno tira la cinghia dei pantaloni di un altro buco più avanti. Chi gode è solo la ditta installatrice (sempre la stessa!!!).

  3. il primo pinguino a destra e Roberto Celano il quarto sempre da destra e Edmondo Ciriello non mi posso sbagliare

  4. Cari amici salernitani, decidete una buona volta cosa volete fare da grandi, se riuscite a crescere. Possibile che non vada bene nulla! Le frotte dalla provincia si portano il panino, e va bene. Ma i crocieristi che trovano la città chiusa, il centro storico (volutamente) non pulito, i servizi inesistenti, quali fior di soldi vuoi che ti portino? Bisogna decidere se essere una località anonima e provinciale, o darsi una collocazione: Mi sa, da esterno, che la collocazione giusta era sul treno che è appena passato e che per puro spirito di contraddizione avete fatto a gara a non prendere.

  5. Condivido in pieno l ‘analisi dell’amico della costiera amalfitana. Possibile che no vada bene mai nulla ? Io non sono né pro né contro i politici salernitani , mane ora per i salernitani di fare le persone serie e non pingere sempre.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.