Cava de’Tirreni: operazioni dei Vigili Urbani a tutela dell’ambiente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
vigili_urbani 1Nel corso dei servizi di controllo a tutela dell’ambiente e del territorio, nella giornata di mercoledì 12 ottobre, gli agenti della Sezione Ambiente della Polizia Locale di Cava de’Tirreni, di concerto con l’Asl, Arpac e Ufficio ambiente del Comune metelliano hanno ispezionato il deposito di carburanti sito alla frazione Santa Lucia, rilevando il mancato trattamento delle acque reflue dagli oli minerali.

Un’inadempienza dalla quale è scaturita una notizia di reato ai sensi dell’art.lo 137 del d.l. 152/2006 a carico del responsabile.  La continua attività di controllo del territorio ha prodotto ulteriori rilevamenti di accensione di sterpaglie da parte dei proprietari di fondi agricoli; due cittadini della frazione Santa Lucia, sono stati contravvenzionati con sanzioni amministrative di € 50,00 ognuno.




Nella mattinata di giovedì 13 ottobre, invece, è stata elevata a carico di un commerciante del rione Epitaffio, una sanzione amministrativa di 500 euro, sorpreso dagli agenti della sezione Ambiente della Polizia Locale, a conferire 5 bustoni neri, contenenti rifiuti di varia natura. Inoltre, per l’attività di contrasto alla affissione selvaggia, sono state contravvenzionate cinque attività che pubblicizzavano eventi e viaggi attraverso locandine abusive.

“L’indirizzo dell’Amministrazione – afferma l’assessore all’ambiente, Nunzio Senatore – è di contrastare in ogni modo tutte quelle attività che creano danni all’ambiente, in primis il deposito dei rifiuti in maniera indiscriminata e fuori da ogni regola. Purtroppo i lavoro è improbo, il personale è sottodimensionato e impegnato su tantissimi fronti. La migliore difesa contro le inciviltà è sempre quella del controllo da parte degli stessi cittadini che devono essere vigili e parte attiva nel contrastare questi fenomeni, a volte basta anche ricordare le regole a chi le sta infrangendo, per dare un valido contributo alla propria città”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.