Salerno: le vetrine di Tod’s nel Crescent. Opera pronta a giugno 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
tods-della-valleImportante accordo firmato ieri a Roma tra la società che sta lavorando al completamento del Crescent, l’emiciclo a firma di Ricardo Bofill e il gruppo Tod’s, la celebre casa di moda dei fratelli Della Valle. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola che racconta anche i particolari relativi a quello che si appresta a diventare un polo dell’eleganza tra i colonnati del Crescent. Il marchio Tod’s è già presente a Salerno con un negozio su corso Vittorio Emanuele. Ora la nota azienda,  leader del made in Italy, ha deciso di acquistare un’area commerciale di oltre 240 metri quadri nel Crescent per la vendita dei suoi prestigiosi articoli.




L’accordo prevede l’acquisto di due locali per creare un ampio show room e punto vendita. Il punto vendita monomarca Tod’s, verosimilmente, aprirà entro Natale del 2017,contestualmente alla consegna dell’opera e al completamento dell’intera struttura, che, come rivela sempre il Mattino sarà ultimata a giugno. «IlCrescent -ha detto Eugenio Rainone, amministratore delegato della Crescent srl a Il Mattino – è parte integrante ed essenziale di un progetto di sviluppo economico e turistico che ingloba tutto il water front salernitano. La creazione del polo dell’eleganza sarà un valore aggiunto che la città capoluogo potrà offrire ai croceristi che sbarcheranno dalla vicina Stazione Marittima»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. finalmente un marchio serio…..stanno chiudendo tutti i negozi di un certo livello a salerno.

  2. I crocieristi di oggi che entrano da Tod’s? Forse per guardare, se ne hanno la possibilità, visto che dalle navi passano sui pullman o sui battelli per Amalfi, senza neanche mettere piede sulla banchina.

  3. Si iniziano a vedere ed a concretizzare gli investimenti a dispetto di quelli che hanno criticato il Crescent.

  4. Caro signor Cittadino Salernitano,
    mi viene da chiederle: Lei, in occasione dell’arrivo delle navi da cociera, è a Salerno? Se si, devo credere che o è distratto o è impossibilitato ad uscire di casa, perchè, solo facendo quattro passi per il corso e zone limitrofe, si accorgerebbe facilmente che molti crocieristi girano per la città facendo, oltretutto, acquisti nei vari negozi. Non li ha visti? Le assicuro che,molto spesso, li ho visti io, e mi deve credere. Con sincera stima.

  5. Tempo 6 mesi 1 anno e chiuderà come tanti esercizi commerciali a Salerno. Il problema di fondo non viene affrontato, non possiamo pagare con gli interessi una moneta (l’euro). Pensateci, se fossimo solo 10 persone ad avere 1000 euro, con 100 euro di interessi da dover ripagare a fine anno, qualcuno o più di noi NON POTRA’ MAI RIPAGARE perchè quella è tutta la moneta contante che circola. Gli uomini di affari e i banchieri grossi, come quelli che stampano l’euro a Bruxelles, vogliono il POTERE, non i CONTANTI, che di per se sono foglietti di carta… e loro ci indebitano per mettercelo/velo nel c…

  6. Finalmente si vede qualcosa , sempre meglio di niente , magari i croceristi non si sposteranno più e resteranno a Salerno invece di andare in costiera . Sempre pronti a criticare , non va mai bene nullaaaa e basta .

  7. @Antonio

    Non necessariamente le cose si devono fare a misura tua o mia.

    Chi ha da spendere spenda (a Salerno possibilmente).

    @cittadino salernitano

    Fatti un giro nei Mercanti, al corso o sul lungomare quando c’è una di quelle navi attraccate.

    Ad Amalfi ci vanno principalmente con il traghetto dal porto turistico e la città la visitano.

    Quando avranno completato il progetto del molo Manfredi spero vada anche meglio.

  8. Che cavolo C azzeccano i croceristi , l’apertura del punto vendita tod’s con il fatto che lei muore di fame ???? Magari ci sarà qualche nuovo posto di lavoro . Il problema che lei muore di fame ha natura ben diversa . Quanta banalità

  9. solo i chiancarielli ignoranti possono affermare che i crocieristi in città non si vedono…..stamattina la città è pienissima….se non li vedete siete malati!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.