Battipaglia, emergenza e danni maltempo: riunione tecnica al Comune

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
maltempo_pioggia_acquazzone_allagamentiSi è svolta, su sollecitazione della sindaca Cecilia Francese, una riunione tecnica per organizzare un sistema di sicurezza comunale nelle situazioni di emergenza maltempo. La riunione si è svolta dopo i danni provocati dalla pioggia degli ultimi giorni. Alla riunione hanno preso parte: la sindaca Cecilia Francese, il vicesindaco con delega alla Protezione Civile e Polizia Municipale Ugo Tozzi, l’assessore all’ambiente Stefania Vecchio, l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Provenza, l’assessore alle partecipate Marco Onnembo, il direttore tecnico di Alba Srl Giovanni Ficetola, il dirigente del settore tecnico Pasquale Angione, il funzionario del settore ambiente Osvaldo Amoroso, il comandante della Polizia Municipale Giorgio Cerruti, il coordinatore della Protezione Civile Michele Mattia e il funzionario addetto Ermanno De Stefano.




Nel corso della riunione tecnica sono state evidenziate le emergenze emerse nel corso delle piogge degli ultimi giorni e punti critici da attenzionare in caso di maltempo. Proposto un coordinamento sempre più stretto tra Protezione Civile e Polizia Municipale per meglio gestire la sicurezza in caso di emergenza. Evidenziati alcuni punti critici per gli allagamenti avvenuti in diversi punti della città e il caso delle cave sulle colline che hanno provocato lo sversamento di fanghi e detriti nella zona di via Polo Baratta. In relazione a questo problema ci sarà, a breve, un incontro con i proprietari e gestori delle cave presenti sul territorio.

In attesa di tutte le relazioni tecniche necessarie si procederà, come già annunciato dalla sindaca Cecilia Francese, alla richiesta di calamità naturale. Oltre alla riunione con tecnici ed enti per verificare le responsabilità e un piano di intervento in merito ai danni che si sono registrati. «Dobbiamo individuare e risolvere le criticità che ci sono sul nostro territorio senza lavorare sempre in emergenza – dice la prima cittadina Cecilia Francese -. Per questo motivo ho chiesto una programmazione seria di tutta la manutenzione necessaria in città. L’amministrazione deve garantire i cittadini e vanno individuate le responsabilità, se ci sono anche di enti sovracomunali».

«Ci siamo preoccupati di proporre un piano di sicurezza che possa garantire, nei limiti del possibile, che le emergenze siano affrontate nel migliore dei modi – afferma il vicesindaco Ugo Tozzi -. Serve un maggiore coordinamento tra Protezione Civile e Polizia Municipale che già svolgono un lavoro egregio e l’abbiamo già riscontrato nel corso delle ultime piogge che hanno interessato il territorio comunale».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Sarebbe una bella iniziativa nei confronti dei cittadini se questi incapaci facessero un passo indietro e lasciassero, magari a dei tecnici,il compito di amministrare al meglio una città che tempo fa era la capofila della piana del sele, ma che ora, grazie anche alla nuova amministrazione,non è altro che ilfanalino di coda, se non peggio!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.