Salernitana a caccia del primo colpo in trasferta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_vicenza_17_rosina_esultanzaSalernitana, batti un colpo. Anzi, per meglio dire: Salernitana, fai il colpo. Magari da tre punti, per conquistare un successo lontano dall’Arechi che manca dalla scorsa stagione con la vittoria di Cesena senza considerare il blitz a Lanciano negli spareggi play out. Urge una vittoria in trasferta per dare continuità e prospettive ad una squadra che si è ritrovata nel derby sia sul piano dei risultati che del gioco. La Salernitana contro i sanniti ha dimostrato, rispetto alle gare precedenti di saper fare la partita e di avere spiccate qualità offensive quando decide di alzare il baricentro pensando non solo a difendere ma anche ad offendere.




Gli eccessi di prudenza, la difesa ad oltranza non sono aspetti che si addicono a questa Salernitana che ha ben altro nel suo dna tattico. Inserimenti degli esterni, sovrapposizioni, palloni in profondità e verticalizzazioni. La Salernitana è questo ed anche di più e soffre maledettamente quando è costretta a difendersi a mantenere il risultato. Il secondo tempo con il Benevento ne è la dimostrazione: appena la Salernitana arretra prende gol. Bisogna ripartire dal concetto che la difesa è il miglior attacco per una difesa che al di là delle defezioni è tra le più perforate del torneo. A Brescia la Salernitana dovrà essere brava a sfruttare l’effetto derby un po’ come accadde lo scorso anno al Rigamonti dopo il derby vinto con l’Avellino.

E’ stata una settimana serena per la Salernitana con Sannino che è stato abile anche a cementare ulteriormente il gruppo offrendo loro una lauta cena. A tavola si ragiona meglio, si possono smorzare tensioni e preoccupazioni si può trovare una intesa comune anche con coloro che stanno trovando poco spazio. Ecco perché le sensazioni della vigilia sono positive. Gli uomini di Sannino hanno i numeri giusti per creare problemi ai biancoblu, soprattutto hanno un carico eccessivo di motivazioni dopo i tre punti di domenica scorsa. Vincere sarebbe importantissimo ed aprirebbe scenari importanti. Ma anche un pareggio non sarebbe affatto da buttare. Insomma, tutto tranne la sconfitta, per non ritornare nel tunnel della crisi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.