Sannino:”Partita da chiudere il primo tempo. Donnarumma? Parliamo anche di altri”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
brescia-salernitana23Rammaricato in sala stampa il mister della Salernitana Beppe Sannino che salva una gran prestazione della sua squadra: “Peccato per il risultato ma resta la prestazione, di aver giocato in un campo difficile con la dovuta personalità. La partita andava chiusa nel primo tempo dove se avessimo terminato la frazione 2-0 o 3-0 nessuno poteva dire nulla. Ho confermato l’undici di domenica perché mi hanno dato garanzie anche in settimana. Ma non esiste una formazione titolare ma un gruppo che deve giocare unito sempre per un solo obiettivo.

Ho bisogno di dare un equilibrio a questa squadra sacrificando anche qualcuno. Donnarumma lasciato fuori? Non parlerei sempre di Donnarumma che comunque è e rimane un grande giocatore ma parlerei anche degli altri che restano fuori. Luiz Felipe? Giocatore umile che lavora tanto e in silenzio rimanendo staccato da telecamere e taccuini. Sabato abbiamo già un bel banco di prova contro l’Entella che oggi ha ribaltato il risultato contro il Benevento. Formazione? Per ora l’unica certezza è l’assenza di Busellato fuori per diffida, abbiamo una settimana per valutare l’undici iniziale.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Sannino, ha bisogno che la Salernitana faccia 2 o 3 gol il primo tempo, perché poi, puntualmente nel secondo, ordina alla squadra di fare barricare e perde l’intera posta in palio. Allenatore mediocre.
    Dispone del miglior terzetto di attaccanti e non li sa sfruttare. L’ha detto a Sky anche Di Marzio.

  2. Lasciare fuori Donnarumma per far giacare Joao Paulo è un vero suicidio, Sannino non capisci un tubo.VATTENE

  3. Ora incomincio a capire perche lo hanno sempre esonerato,mi dispiace,ieri l’ha voluta pareggiare lui la partita,e poi a quei giocatori i sciumunisce,,tornano col mal di testa negli spogliatoi.

  4. Anche io credo che una partita impostata come nel primo tempo andava vinta. Pensate cha al goal granata non ho esultato granché perché sembrava una cosa naturalissima, la logica conseguenza di quanto visto nel primo tempo. Peccato aver solo difeso dal nostro goal al loro pareggio. Poi la Sa. ha ricominciato a giocare e di nuovo si è vista solo lei in campo. Ma non poteva farlo prima? Giocare per chiudere (relativamente, è ovvio) la partita ? Certo ci sono anche gli avversari (che ieri sulle ginocchia hanno trovato un pareggio senza meriti) ma si poteva provare ad alzare un po’ il baricentro. Stessa partita di La Spezia, stessa sequenza delle reti, stessi errori, secondo me.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.