Salerno: la ruota panoramica ruba la scena alle Luci

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
ruota-panoramica-seraA Salerno non si parla d’altro che della ruota panoramica installata nel sottopiazza della concordia e che permetterà nel punto più alto di godere di un panorama mozzafiato potendo ammirare da una posizione speciale la Costiera Amalfitana da un lato e quella Cilentana dall’altro.

In questi giorni è in fase di installazione la famosa ruota panoramica proveniente da Rimini,  dove da tre anni a questa parte attira molti turisti durante l’estate rivierasca. La ruota è stata installata in varie capitali europee come Londra, Lione, Bonn, Hong Kong, ecc.

La ruota ore è a Salerno e sarà inaugurata presumibilmente tra il 4 e il 6 Novembre ‘rubando’ la scena alle luci ed all’albero di Natale in piazza Portanova che sarà inaugurato prima dell’Immacolata.

ruota-panoramica-3I NUMERI DELLA RUOTA.

La ruota è alta 55 metri e proviene da Rotterdam. E’ stata inaugurata nel 2000 in occasione dei festeggiamenti del millennio a Parigi, che quest’anno sarà caratterizzata dalla presenza di 42 cabine chiuse o semichiuse a seconda delle condizioni del tempo.

Il pubblico potrà salire sulla ruota e osservare dagli imponenti 60 metri d’altezza il grande spettacolo della costa salernitana

Numeri e curiosità
Luogo di provenienza: Rotterdam (Olanda)
Storia: Realizzata nel 2000 è stata di scena a Parigi, Lione, Bonn, Berlino, Honk Hong
Altezza: 55 metri
Cabine: 42 chiuse in stile liberty e dotate di cabina vip
Peso: 360 tonnellate circa
Portata giornaliera: 1600 persone circa

ruota-panoramica-1I costi devono essere ancora decisi. A Rimini erano i seguenti:

TARIFFE – Prezzo biglietto
€ 9,00 adulti
€ 6,00 ridotti (bambini fino a 10 anni)
€ 5,00 residenti

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. ci sono tante, troppe persone alle quali piace essere prese in giro .. scelta loro, contenti loro.

    ricordo a questi sprovveduti che tempo fa gli autobus cstp si fermarono a causa della mancanza di 60mila euro di pezzi di ricambio..
    poi pero’ ci sono 4 milioni di euro per le luci e svariate decine di migliaia per queste straordinarie scoperte tipo ruote, fuoco, acqua calda.

    E’ evidente che gli sprovveduti hanno votato le luci e non i servizi pubblici, scelta loro, scelta della maggioranza, contenti loro..

  2. Hanno sfrattato il mercatino dei nigeriani spostandolo sul Lungomare di Pastena , dicendo che lo spazio serviva per parcheggio auto, in realtà per piazzarci la ruota panoramica. Non potevano piazzare la ruota a Pastena? Ma ci sono o ci fanno?

  3. Ma smettetala. Il cstp era un priblema di provincia,ciriellini,e regione,caldoriani. Ora le cose son cambiate.

  4. Lasciano il mercato ai nigeriani eh ma perchè non cacciano i venditori abusivi?
    Sfrattano il mercato dei nigeriani eh ma poverini perchè li hanno cacciati?
    Mettono la ruota a piazza della Concordia eh ma perchè non l’hanno messa a Pastena;
    Invitano i mercatini di Natale eh ma perchè li hanno invitati non potevano lasciare tutto ai ai nostri commercianti;
    Non vengono i mercatini eh ma così non viene nessuno;
    Spendono i soldi per le luci eh ma le tasse sono le più alte d’Italia;
    Non spendono niente eh ma le tasse sono comunque sempre le più alte d’Italia;

    Il doppio incarico, la severino, i figli, l’abuso, il peculato, gli impresentabili, la metro l’apriamo noi, Santa Teresa non c’è più, le romantiche chiancarelle …

  5. ahahahh certo sono cambiate le cose ! ora il cstp è stato svenduto ai privati con buona pace dei finti partiti di sinistra, abituali privatizzatori di professione ! un po’ di coerenza ideologica no eh?!

    ma il punto non è che neppure la ruota è buona.. il problema sta nel come vengono pubblicizzate le cose! nel come vengono spesi soldi o non vengono spesi.. poi che ci sia una ruota, i mercatini o tutto il resto va bene pure, ma non dimentichiamoci i centocinquantacinque milioni di euro di debiti che questo comune ha, e le colpe sono ovvie e chiare, c’è solo un partito e una persona che ha amministrato dalla notte dei tempi la città

  6. “Io”: sì certo, è sempre colpa di qualcun altro; di tutte le cose che non vanno qui a salerno (e non sono poche) nessuna è colpa dell’amministrazione comunale a sentire voi!
    Ma per esempio, è colpa di caldoro e provincia pure l’ultima estorsione che sta avvenendo da parte del consorzio del sarno il quale sta chiedendo, basandosi su una delibera fatta da loro stessi, fino a duemila euro per il solo fatto di avere una terra, come miglioramento fondiario e ipotetico valore aggiunto??!?
    ricordo a voi tutti che è un ente regionale.. e la delibera è di aprile2016, inoltre immaginatevi cosa significa pagare duemila euro per due ettari di terra a prescindere dalla produzione, anche se non si produce nulla e anche in caso di costoni rocciosi

    al mio paese ha solo un nome, ed è quello che ho scritto prima.

    vabbe in questo caso è colpa di .. ok, della fame nel mondo

  7. Ma perchè invece di commentare la notizia proposta, commentate chi la commenta? Questo è uno spazio per valutare la disparità di opinioni sull’argomento, non di censurare chi non è d’accordo con le proprie idee. Se togliamo lo spazio ai venditori regolari aspettiamoci l’aumento di quelli abusivi, che nessuna Forza è capace di controllare in tempi normali. E la ricerca del parcheggio e la concentrazione di un’altra attrazione al centro trasformerà la Città in una bomba ecologica per la paralisi totale del traffico.

  8. Politicante vaffanculo !!! Io per lavorare sono 15 abni che stolontano dalla mia citta e dalla mia famiglia x nn parlare dei grandi imprenditori salernitani ! Tutti chiacchieroni che pagano 30 euro al giorno in nero ! Andate a fanculo !!!! Tutti ! Scartando nessuno !

  9. Bella la ruota ohhhhh!!!devono solo fare le cabine extra vip per le famigliole dei topi….!!!ahahahahaha!!ahhhhh de luccca che bello il giorno che sparirai!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.