‘Bella contro Bestia’ al Teatro delle Arti: le favole diventano realtà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
teatro-delle-arti-bella-e-la-bestiaGrande successo domenica 16 Ottobre al Teatro delle Arti dello spettacolo BELLA CONTRO BESTIA rappresentato dalla Compagnia delle Arti diretta da Antonello Ronga e Valentina Tortora. Dopo i numerosi successi ottenuti precedentemente con tantissime altre produzioni presentate,ancora una volta questo ensemble artistico tutto made in Salerno, ha mostrato le sue grandi doti ed il suo potenziale artistico.

Bravissimi attori e ballerini giovani ma cresciuti in due importanti scuole d’arte che la nostra città esprime come quella del teatro delle Arti diretto da Claudio Tortora e quella della scuola di danza diretta da Pina Testa. Parliamo da pubblico e non da giornalisti,  perchè siamo stati coinvolti con i nostri figli, in modo fortissimo.

L’emozione ci ha sorpreso, l’evento ci ha affascinato ed abbiamo visto ridere, commuoversi ed entusiasmarsi una intera platea che al termine dello spettacolo, quando si è staccata la spina emozionale è esplosa in un fragoroso sincero e sentito applauso per questi veri protagonisti e professionisti dello spettacolo.

Da qualche anno teniamo d’occhio questa compagnia e da qualche anno non smette di stupirci. Non ci stupisce invece il silenzio assordante di alcuni che bene farebbero a venire a vedere come senza contributi, senza raccomandazioni, senza trucchi ne inganni, senza nessuna polemica, ma tirando dritto per la propria strada con le proprie capacità, si riesce a compiere quello che riteniamo un miracolo nella nostra città che mai nessuno, a nostra memoria, ha compiuto: tre repliche in una stessa giornata di una rappresentazione teatrale.

Queste, a nostro avviso,  sono le realtà giovani che vanno sostenute. Queste sono le verità ed i valori concreti che vanno difesi perchè patrimonio di una cultura che avanza. Quella di giovani capaci, che riescono a farcela anche con fatica, senza passare sotto alcuna forca caudina. Bravi e complimenti.

Noi continueremo a seguirvi e sostenervi, perchè lo meritate. Perche vi siamo riconoscenti per aver fatto emozionare i nostri figli, troppo spesso annoiati da una televisione malinconica e triste e da un tablet o una fredda Play Station.

Vi confessiamo in tutta sincerità che avete fatto emozionare e riflettere anche tutti i genitori e nonni, che forse e senza forse si sono sentiti tutti quanti bambini capaci ancora di sognare. Ci sembra questo il risultato più importante specialmente perchè vissuto in questo periodo storico dove la caduta di molti valori invita solo all’oblio.

Forza ragazzi non vi fate fermare da nessuno, avete al vostro fianco la gente comune che vi sostiene. Siete voi il vero nuovo che avanza il resto specialmente quello che invoca la rottamazione è solo una stortura dei nostri tempi. Alla prossima ci saremo tutti ed anche di più!!!!

Redazione Spattacoli – Salernonotizie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.