De Luca a Lira TV, stoccata a Di Maio (M5S): ”Figlio di famiglia senza arte nè parte”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
23
Stampa

de_lucaNuova puntata e nuovo tormentone della trasmissione “Campania Regione Europea” noto appuntamento settimanale di Lira Tv in cui il governatore Vincenzo De Luca oltre ad illustrare opere, programmi e obiettivi della sua gestione amministrativa della Regione Campania dà libero sfogo alle sue opinioni sul panorama politico nazionale. Anche questa volta De Luca non si è lasciato sfuggire l’occasione di attaccare il Movimento cinque stelle, con particolare riferimento a “Luigino” Di Maio (come ormai chiamato dal governatore in senso ironico), accusato questa volta di essere un “Sfaccendato senza arte né parte, figlio di famiglia, che non ha mai lavorato in vita sua e partito da reddito zero e ora gode di un buon reddito” e per questo inadeguato a ricoprire il ruolo di candidato premier. Per De Luca, è incandidabile a ruolo di primo cittadino nazionale un uomo che ”non sa leggere e non capisce le mail, confonde congiuntivo con condizionale”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

23 COMMENTI

  1. Forse il problema è che Di Maio non ha un curriculum con un padre che l’ha raccomandato!!!
    Pensasse un po’ a se invece di nominare sempre i 5 stelle, la sua spina nel fianco

  2. Azz…. vir’ chi parla. Mai lavorato ?? e tu? non solo non hai mai lavorato, ma quel poco che hai fatto lo hai fatto male !

  3. La sua mente è completamente obnubilata da De Maio.
    Lo vede dappertutto quando è sveglio e se lo sogna di notte quando dorme.
    Tutto perché DI Maio con 5 click e 40 voti è parlamentare e Vicepresidente della Camera mentre lui per gli straordinari e meritevoli gioielli di famiglia deve fare capriole facendoli nominare nelle Istituzioni dagli amici o metterli in vetrina per trovare visibilita’ e credito per legittimare candidature.
    Rosica De Luca, ma attento che ti esplode il fegato.

  4. Ora: se lascio un commento sul figlio di De Luca (facilmente immaginabile!) non approvate il commento, se invece De Luca diffama (non con attacchi politici ma personali!) di Maio ci pubblicate addirittura una articolo!!! dunque, posso chiamarvi PENNIVENDOLI, LECCACULI E DEFINIRE QUESTO SITO DA 3 soldi???

  5. Con tutti i problemi che ha questa regione, questo pensa ai 5 stelle? Forse già da che lui e i pallisti del PD perderanno sia al Referendum, che alle prossime elezioni politiche.

  6. Ma che faccia di …! Ma invece di pensare a “Luigino” – 3* carica dello Stato senza papà – pensa a “Robertino” tuo. Perché non parli del suo reddito del 2015 e poi di quello del 2016?
    Ma questo veramente crede di essere Napoleone?

  7. oh mamma cosa bisogna sentire! ma quest’uomo è senza pudore davvero..
    come puo LUI affermare una cosa del genere dopo aver piazzato i figli, in particolare uno, dove ben sappiamo e senza nessuna esperienza???? senza vergogna

  8. Il problema di Salerno non è De Luca, ma i giornalisti che danno voce a De Luca… prima da LiraTV e poi su siti come questo. Da tanti anni continua questa storia e non si trova una soluzione al problema. L’ignoranza a Salerno dilaga per colpa dei giornalisti.

  9. Certo che ha casa De Luca deve esserci uno specchio che dice che Vincenzo spara cazzate, è il più bello del reame (tutto suo). Mi auguro solo che i salernitani che lo votano accendano il cervello.

  10. x Azzz delle 10:33
    Da quanto dice il tuo padrone, credo che a schiattare sia lui dato che i 5 stelle manco lo nominano. Tra non molto avrà il fegato in pappa se continua così. Voi sudditi fate attenzione che il tempo sta cambiando e tra non molto gli scatch di costui saranno solo ricordati da Crozza che lo ridicolizza come ieri sera.
    Per la redazione
    Oltre a dare voce al cabarettista lucano non fate altro ed è colpa vostra se Salerno si sta degradando ogni giorno di più. Perchè mi censurtate i commenti se dico che lui nomina i figli che sono meno che le 3 mezze pippe, a suo dire, che gli rovinano il sonno?
    Ma Esposito, insomma, ti dimostri sempre di più senza spina dorsale. La dignità vale sempre più di una poltrona.

  11. comunque a salerno i 5sfigati/chiancarielli sono tutti quì a commentare…10/15 in tutta la città…di che parliamo!!!

  12. Mah, letto per caso questo articolo, vorrei dire la mia su quanto è riportato. Premesso che non conosco personalmente ne Di Maio né De Luca, e credetemi non mi strappo i capelli per questo, ma per quel che si vede e sente nei media a me De Luca fa ridere, dai signori, diciamolo e meglio di un pagliaccio, spara fesserie (spesso anche malevole e con ignoranza dei fatti e personale boria e maleducazione) però dà sempre l’impressione di crederci. Non commento su quanto ha detto sui natali e/o famiglia di Di Maio, non la conosco, però mi pare che De Luca è tutta una vita che è in politica e rifugge dal duro lavoro della terra o della linea di montaggio in fabbrica. Dai su, questo è un vuoto a perdere (come tanti altri, però) solo che essendo una macchietta fa anche ridere, basta che non esagera, però

  13. Robertino sicuramente alla guida del Fondo Monetario Internazionale e Pierino direttamente a Palazzo Chigi.
    Ue’ RIDICOLO, Di Maio sara’ pure una gran testa di chiuppo, ma i tuoi figli senza di te, altrettante due mezze pippe che non hanno mai lavorato da nessuna parte.
    Invece grazie solo e soltanto a te, uno lo hai fatto nominare Assessore, l’altro (che si crede uno statista) vuole andare direttamente a Montecitorio, ma ti devi mettere alla berlina con Renzi ( che avevi già malamente sberleffato quando sfidava Bersani alle primarie) mentre, poi, tu notoriamente ti collochi sempre quando e dove meglio conviene
    Ed ora W il Renzi!
    Ma statt’ zitt ma soprattutto VERGOGNATI!

  14. Sicuramente i figli di de luca hanno più titoli di Di Maio. Per caso sapete giggino ‘o ripetente che laurea tiene? E’ un fatto non sono chiacchiere da cinque stalle.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.