Salerno: subito rimosse le scritte anti-Luci d’artista in via Silvio Baratta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
26
Stampa
cancellate-scritte-contro-le-luci-1Sono state rimosse questa mattina le scritte anti luci d’artista che qualcuno aveva realizzato sull’asfalto in via Silvio Baratta a Salerno per manifestare il proprio dissenso sulle scelte dell’amministrazione. Sabato era comparsa questa scritta:  “Le strisce blu… subito, e quelle pedonali?”. Ventiquattro ore dopo un’altra scritta: “Luci di Vincenzo, la solita storia. Fuck for ever”. Questa mattina operai del Comune hanno rimosso le scritte la cui paternità resta un mistero. Chiaro invece il messaggio di dissenso per l’evento ed anche per i problemi di mobilità che interesseranno alcune zone.

 

cancellate-scritte-contro-le-luci-2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

26 COMMENTI

  1. Una città allo sfascio più totale, problemi di mobilità che interessano tutta la città, non solo alcune zone, e si buttano quattro milioni (di cui tre della regione, che taglia la sanità) per luminarie che diventano di anno in anno più cafoni! Vorrei chiedere al servo sciocco ed ai numerosi leccapiedi del duce se la mattina indossano la camicia pulita e la cravatta senza aver fatto la doccia da un paio di mesi!

  2. Le luci servono ad attrarre turisti e far conoscere Salerno a tutti. Se avete un’idea migliore perché non la proponete? Siete solo bravi a criticare quello che fammi gli altri. Proponete invece di sparlare.

  3. Questi cafoni vanno condannati subito!
    Però che velocità a cancellare le scritte che offendono le luci, ma le altre scritte sparse ovunque? Non andrebbero cancellate?

  4. C’è un posto a Salerno dove non ci sono luci se non delle lucine rosse e fioche, grande tranquillità e, soprattutto di sera, traffico zero. Si chiama Brignano e lo consiglio al Sig. Carlo Liguori e al cittadino salernitano del primo commento.

  5. Salerno non e’ rappresentata da quattro deficienti che sporcano l’asfalto con i loro slogan
    la maggioranza dei cittadini ha ampiamente dimostrato il suo consenso alla linea di condotta dell’amministrazione di palazzo di citta’ votando un plebiscito alle elezioni comunali

    i post su Facebook e su questo sito rappresentano una sparuta minoranza che non riesce ad accettare il risultato elettorale

    rosicate pure…serve a poco

  6. Non si tratta di fare ma fare prima le cose necessarie. Le luci quando tutto funziona alla perfezione. Vediamo prima quello che serve. Le luci se le possono mettere in XXXX.

  7. CARO DE LUCA,STAI COMMETTENDO TROPPI ERRORI POLITICI E SCELTE ASSURDE(SINDACO NAPOLI,I TUOI FIGLIOLI,RENZI,BOSCHI)DI CUI PAGHERAI CARO LE CONSEGUENZE.STAI INIZIANDO A PERDERE SALERNO DOPO 20 ANNI,QUALCOSA STA’CAMBIANDO E QUESTE SCRITTE SONO IL SINTOMO STRISCIANTE DI UNA RIVOLTA VERSO IL TUO POTERE INDISCUSSO,CHE INIZIA A TRABALLARE.CARO DE LUCA,DE MITA DEGLI ANNI 80 ANNI AD AVELLINO E PROVINCIA PORTAVA INDUSTRIE CHE DAVANO E DANNO ANCORA LAVORO!! MI CHIEDO E TI CHIEDO,TU COSA HAI FATTO PER IL LAVORO PER I NS.GIOVANI,TRANNE LE SOLITE MUNICIPALIZZATE PER I TUOI AMICI?? LE LUCI HANNO STANCATO I SALERNITANI,NOI VOGLIAMO IL LAVORO,INVESTIMENTI SERI A SALERNO PER I NS.GIOVANI.

  8. X Karol
    …sono 4 sfaccendati che hanno un solo modo di sentirsi realizzati:…dare fastidio ad una comunità intera. Io penso e spero che non siano miei concittadini, in caso contrario c’è solo da vergognarsi!

  9. per karol24: non sarebbe meglio avere il mare pulito?? a parte che il 90% delle luci sono sempre le stesse! salerno non è una città che può permettersi un traffico epico!!

  10. Le proposte si fanno a chi le vuole ascoltare,non a chi si finge sordo.Il comitato di quartiere si batte da anni…inutilmente.Informati prima di sparlare

  11. Concordo con Karol24, i soldi spesi per le luci fanno parte del bilancio per turismo e manifestazioni, più commercianti e sponsor, quindi è inutile che vi lamentate che per le luci i soldi ci sono ed altro no: se non li spendono per le luci non li mettono di certo per la sanità o i disoccupati o le famiglie bisognose…e cmq ora il sindaco è Napoli, segno che al 60/70% dei salernitani, me compreso, le luci piacciono. Se siete tanto bravi candidatevi e proponete qualcosa di alternativo e costruttivo

  12. Caro Karol, il problema non è avere un’idea migliore. E’ acclarato che queste luci di Natale, perché di semplici luci di Natale si tratta, fanno il bene solo di venditori di pizzette (quando ve bene …) e di qualche albergatore. Il resto della citta’ è soltanto danneggiato da queste luci di Natale, io per primo (e mi auguro tutti i veri Salernitani) vado a spendere in questo periodo i miei soldi (se ce li ho …) in altre cittadine confinanti dove è piacevole veramente passeggiare. Ma le sembra un turismo qualificato quello che viene a Salerno in questo periodo? La citta’ diventa solo più invivibile e sporca di quanto gia’ lo sia. Salerno è bella di suo e non per queste luci cafoni … Puntiamo su un mare pulito e su una citta’ organizzata, educata e pulita. Basta con le sagre paesane!!!

    PS x Antonio: io non l’ho mai votato, mi auguro che tutti i veri Salernitani di Salerno se lo ricordino prima di soccombere anche sotto la dittatura dei figli ….

  13. ormai si è capito ampiamente che le luci non le vogliono solo i 5sfigati/chiancarielli…dimenticate che a Salerno non rappresentate nessuno…ad maiora!!!

  14. oggi è 24 ottobre 2016,gli stessi imbecilli c’erano anni fa e gli stessi deficienti ci sono ora,ormai io mi sono rassegnato,tanto per quel che si dica al comune fanno quello che vogliono e le le capre a salerno dilagano inarrestabilmente,quindi……tenetevi le lampadine mentre vi lamentate davanti al bar che non c’è lavoro,tra l’altro SOTTOLINEO che nell’ultimo bando di ausiliari a vigili urbani sono state ammesse una gran parte di persone che lo avevano già fatto,questo perchè ho confrontato le liste degli anni passati con l’ultima,andate al comune a choederle e vi renderete conto capre che non siete altro,espò nun censurà che tanto de luca non to fa niente non preoccuparti

  15. … andate a femmine invece di perdere tempo a contestare uno che ve le ha suonate di tutti i colori da 25 anni.
    Come in Venezuela: Chavez vinse 12 elezioni su 11, le più osservate al mondo, ma qualcuno ancora non si faceva capace.

    Salite sul tetto del Crescent e buttatevi giù senza paracadute solo così potete provare se è alto o meno.

    Viva Luci d’Artista

  16. Salerno citta’ del turismo cafone. Le luci piacciono solo al genere che sogna e magari si commuove nel vedere trasmissioni come “il Boss delle cerimonie” con Don Antonio il re dei cafoni, con cultura a tasso zero. Salerno sta diventando un grande paese di zotici e ignoranti,governata da un ducetto lucano che, come Ferdinando a suo tempo, governa la citta’, con forca, farina e feste. Che pena!!!!!!! e gli stolti…… neanche se ne accorgono.

  17. che strani i salernitani…godono di una manifestazione che li costringe a non prendere l’auto nei week end perchè le strade sono intasate da folle di napoletani ed irpini che vengono a depositare la loro immondizia in città senza spendere un soldo, guardano ammirati la ruota senza vedere che la vicino pascolano ratti grandi quanto le pecore…tutto questo per non andare contro il loro padrone!

  18. … Pulcinella l’acculturato:
    “Sape pure a storia ru RRe Ferdinando. U’guaglione tene a’laurea in ciuccieria avanzata e per questo continua a raglià”

    Falla finita, così vedrai qualche voto in più fra 9 anni.

  19. Anche il rosicone più degenerato può trovare la calma interiore nel duro lavoro.

    Andate a lavorare.

  20. Ma vi rendete conto che questo turismo di massa offre tante opportunita’ di lavoro?Cosa vi aspettate che il lavoro arrivi da cielo o che il sindaco costringa i turisti a spendere ?Ci sono tante occasioni di “sfruttare” questo tipo di turismo,ma purtroppo a Salerno abbiamo una mentalita’ rimasta all’eta’ della pietra.SVEGLIAMOCI!!

  21. Dai commenti leggo che le luci piacciono solo agli amministratori comunali della maggioranza SIC ! eda ai loro seguaci. Confortante specialmente in una città senza lavoro e sicuramente…senza futuro…

  22. I soliti lamentoni, facci un esempio, illuminaci! potremmo vendere le noccioline? aprire un negozio all’istante? fare l’ufficio vare ed eventuali viaggiante? fare da babysitter per i figli di quelli che vengono a visitare le luci? non so, facci sapere, proveremo a svegliarci!

  23. i soliti stupidelli criticano le famose luci e tantissimi esercenti però incassano, le prenotazioni fioccano, l’economia salernitana, come ogni anno, in questo periodo avrà un’incremento notevole, proponete altro se avete cervello. brava l’amministrazione

  24. camerieri, commesse, pizzaioli, sciacquapiatti,preparatori di cuoppi fritti, ausiliari al traffico, gestori di b&b…ecco l’indotto straccione delle luminarie. Stat’ Cuntènt’…!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.