La violenza del branco: 13enne picchiata a sangue dalle coetanee per gelosia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
branco_ragazzePicchiava violentemente dal branco per una banale questione di gelosia. Una 13enne salernitana è stata aggredita con calci e pugni da un gruppo di coetanee che si sono scagliate con inaudita violenza mossa dalla gelosia che nutrivanonei riguardi di un ragazzo, forse il fratello della giovane malmenata. A darne notizia è il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. L’episodio è accaduto domenica sera in Piazza della Repubblica ad Eboli ed è stato provvidenziale l’intervento di alcuni passanti per placare gli animi esagitati delle ragazze. Un pestaggio di branco in piena regola, almeno 6 contro 1 – avrebbero raccontato alcuni testimoni -.




La 13enne dopo le violenze subite è rimasta inerme a terra ed è stato necessario l’intervento di una ambulanza del 118 per prestargli le cure del caso trasferendola all’Ospedale di Battipaglia dove gli sono stati refertati 7 giorni di riposo. Per ora comunque – come si legge su Il Mattino – il bilancio degli investigatori dopo aver ascoltato la ragazza malmenata, è meno grave: per il pestaggio di domenica sera, infatti, sono state denunciate due ragazze di 13 anni.

Fonte IlMattino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma i genitori dove sono? Con loro ci vorrebbe il branco. Le inosservanze/danni dei figli le devono scontare i genitori così imparano… e non è detto.

  2. almeno non ci dovremo sorbire la solfa della violenza contro le donne da parte degli uomini: le donne sono violente almeno al pari degli uomini, molto spesso uccidono o fanno violenza a parole, e la violenza delle parole lascia più segni di quella fisica.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.