Calcio a 5: Alma Salerno al Pala Tulimieri sabato 29 ore 15 con Viterbo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
alma_salernoDimenticare Ferentino. E’ questo l’obiettivo dell’Alma Salerno che, reduce dalla pesante sconfitta (5-0) rimediata nell’ultima gara giocata in Lazio, andrà a caccia di punti e riscatto sabato prossimo (29 ottobre) affrontando al Pala Tulimieri il Viterbo con fischio d’inizio alle ore 15. L’infermeria si è svuotata. Il calcettista Petolicchio, che aveva saltato l’ultima gara di serie B per un fastidio muscolare, si è allenato regolarmente in settimana e tornerà disponibile per la sfida casalinga al Viterbo. Nei ranghi, da alcuni giorni, c’è anche un gradito ritorno. Si tratta di Daniele Sellitto che si è svincolato di ufficio dal Vit Five di Torre Annunziata dopo la rinuncia della squadra vesuviana alla partecipazione al proprio campionato.




Sellitto rimpinguerà la rosa a disposizione del tecnico Nando Mainenti. Nei prossimi giorni si aggregherà anche il portiere Gagliano che si aggiunge a Marchesano. Il Viterbo è reduce da una partita agonisticamente molto accesa con Saviano, al termine della quale ci sono stati anche espulsi. L’allenatore Mainenti, però, ha messo in guardia i propri atleti e ha chiesto immediato riscatto, dopo lo scivolone di Ferentino. Squadra e tecnico hanno a lungo parlato ad inizio settimana. I calcettisti granata hanno focalizzato gli errori e si preparano a dare filo da torcere alla neopromossa laziale che viaggia tra alti e bassi ma dispone di ottime individualità.

La sfida al Viterbo inaugura il tour de force della serie B di calcio a 5. L’Alma Salerno, infatti, scenderà di nuovo in campo martedì 1 novembre a Fondi e poi il 5 novembre riceverà la visita del Saviano. “Non ci poniamo obiettivi, alla luce di quanto emerso nelle prime giornate di campionato – dichiara il direttore generale dell’Alma Salerno, Antonio Peluso -. C’era stata la possibilità di allungare a tre risultati utili consecutivi la nostra striscia positiva ma la squadra a Ferentino non si è espressa come avrebbe potuto e dovuto. Ripartiamo, dunque, dal nostro impianto di gara, abbiamo bisogno di punti e riproveremo a costruire il muro delle certezze, un mattone dietro l’altro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.