Solo 50 secondi per rubare scooter, bloccati nel Napoletano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carabinieri_blitz_albaMeno di un minuto per rubare uno scooter. E’ il record, ovviamente nulla di cui vantarsi, di alcuni abili ladri che hanno impiegato appena 50 secondi per forzare bloccasterzo e accensione di uno scooter.  I due giovani ladri di 20 e 19 anni sono stati identificati  dall’autovelox che ha immortalato la vettura usata dalla banda per compiere il furto.

E’ quanto emerge dall’indagine dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Sorrento (Napoli) che hanno dato esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura a carico di due giovani, di 20 e 19 anni. Grazie alla telecamera di un sistema di videosorveglianza privato, che riprende le fasi del velocissimo furto di scooter (solo 50 secondi per forzare bloccasterzo e accensione), i militari sono riusciti a vedere il tipo di auto usata dalla banda.

Procedendo con gli accertamenti, sotto il coordinamento della procura di Torre Annunziata, gli operanti hanno identificato due presunti componenti del gruppo. Sono state attivate indagini tecniche durante le quali singolare è la conversazione tra un familiare e un autore del furto circa due contravvenzioni rilevate con autovelox sulla strada statale 145 Sorrentina (sia in ingresso che in uscita), la notte del furto, per l’auto usata dalla banda. All’atto della notifica il familiare ha telefonato a uno dei giovani che sarebbero poi stati arrestati, lamentandosi: “che ci facevi a Sorrento quella notte, non una multa, addirittura due!”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.