Ospedale Costa d’Amalfi: sarà ripristinato il servizio di rianimazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
corsia-ospedaleDal 1° Novembre 2016 sarà ripristinato il regolare servizio di rianimazione presso il Presidio Ospedaliero Costa D’Amalfi, con la presenza dei rianimatori di tutti i plessi dell’Azienda Ospedaliera  Universitaria San Giovanni e Ruggi D’Aragona, che a rotazione effettueranno turni regolari su disposizione della direzione strategica. Giorno dopo giorno si riempie di contenuti il nostro Ospedale con attrezzature indispensabili e moderne  ed una riorganizzazione necessaria per concretizzare fattivamente l’Ospedale in deroga / Zona disagiata, previsto dal nuovo Piano Ospedaliero Regionale.




A breve verrà ripristinato anche il servizio di radiologia per il turno notturno con l’arrivo di 5 specialisti, servizio fondamentale per innalzare  i livelli di efficienza e di sicurezza della struttura e  allo stesso tempo generare  risparmio per l’Azienda Ospedaliera con l’eliminazione di ricoveri talvolta inutili e viaggi al San Giovanni e Ruggi D’Aragona durante la notte, per esami radiologici che sottraggono tempo e risorse.

La Conferenza dei Sindaci della Costa D’Amalfi, ringrazia il Presidente  della Regione  On. Vincenzo De Luca, il Consigliere delegato alla Sanità Dott. Enrico Coscioni, il Direttore Generale dell’Aziendale Ospedaliera Universitaria S. Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona, Dott. Nicola Cantone; il Direttore Sanitario Dott. Nicola Silvestri, il Direttore dell’Ospedale Costa D’Amalfi Dott. Francesco De Caro; per la costanza e la determinazione a tutela della Sanità pubblica  in Costa D’Amalfi. Sarebbe opportuno che tutti partecipassero con responsabilità a tali processi, a salvaguardia di un servizio indispensabile e a difesa di un territorio difficile da gestire. La Conferenza dei Sindaci, continuerà a lavorare in questa esclusiva direzione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.