Terremoti: Verdi, Campania impreparata alle catastrofi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
terremoto-paesi-distrutti“In Campania sono inesistenti le prove di evacuazione per il Vesuvio. Urgente il fascicolo del fabbricato per gli edifici pubblici e privati.

Da anni denunciamo, ma siamo inascoltati, la devastazione del territorio che ha aumentato la pericolosità del territorio”. Così in una nota il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

“I piani di emergenza in Campania ad esempio o non esistono o sono vecchi, le prove di evacuazione non si sono quasi mai fatte se non in modo discutibile e poco efficace nel 2006. Siamo impreparati in modo incosciente – sostiene Borrelli – davanti alle catastrofi pur vivendo in uno dei territori più pericolosi al mondo. Ancora più grave è che i territori non siano messi in sicurezza, spesso l’abusivismo edilizio non solo ha deturpato il paesaggio ma l’ha reso insicuro ostruendo canali, letti di fiumi e realizzando edifici con materiali scadenti che alla prima scossa vengono giù.

Per questo è inevitabile realizzare il fascicolo del fabbricato che ben presto diventerà legge in Regione Campania per verificare lo stato di sicurezza degli edifici pubblici e privati. Dall’altra parte il Governo centrale deve stanziare alla Regione Campania i fondi per realizzare una grande messa in sicurezza del territorio. Da anni denunciamo questo stato delle cose ma tranne il Governatore De Luca che da un anno a questa parte ha attivato la Regione siamo stati sostanzialmente inascoltati”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.