Notte Bianca di Salerno: l’Amministrazione stupita da dichiarazioni Cidec

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
concerto_piazza_portanova_notte_biancaLa Civica Amministrazione esprime stupore per le dichiarazioni dei vertici CIDEC sulla Notte Bianca. La manifestazione ha richiamato migliaia di persone e non si comprende perché si manifesti tanta tensione a fronte di un esito soddisfacente per coloro che vi hanno partecipato”. E’ quanto viene dichiarato in una nota giunta direttamente da Palazzo di Città dopo le ultime polemiche relative all’evento che si è svolto nel week-end scorso.

“In merito agli aspetti organizzativi, per smentire ogni illazione su infondate inadempienze del Comune di Salerno, si trasmettono alcuni dati riguardo all’’allestimento del palco ed al servizio della Polizia Municipale. In relazione alla presenza di agenti della Polizia Municipale, sabato 29 ottobre sono state impegnate 27 unità, di cui 15 in servizio ordinario e 12 in servizio straordinario; domenica 30 ottobre erano presenti 7 unità nella sola Piazza Portanova. Si fa presente che negli stessi giorni diversi agenti erano in servizio per altre manifestazioni e necessità: la partita Salernitana-Pisa presso lo Stadio Arechi (5 unità); il cospicuo afflusso di cittadini nei pressi del Cimitero nei giorni immediatamente precedenti la commemorazione dei defunti (12 unità); una processione in un quartiere cittadino (2 unità).




In relazione agli allestimenti per i concerti, si precisa che la CIDEC ha richiesto attrezzature (gruppi elettrogeni, back line, motorizzati) inizialmente non previste, che sono state poi fornite grazie alla disponibilità del Comune e della ditta incaricata della fornitura. La stessa ditta ha provveduto alla progettazione e al collaudo dei palchi, che pure avrebbero dovuto essere a carico degli organizzatori; la ditta, inoltre, pur essendo stata esplicitamente sollevata dagli organizzatori dall’impegno di fornire quanto richiesto dagli artisti (2 schermi led ed altre attrezzature), ha provveduto all’allestimento di quanto di sua competenza e ha fornito proiettore e schermo per l’esibizione canora dell’artista Orietta Berti.

Quanto, infine, alla presenza dell’amministrazione comunale, si ricorda che nella giornata di sabato, a Palazzo di Città, il Sindaco Napoli ha personalmente partecipato ad una cerimonia di premiazione nell’ambito della manifestazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. caro gianni come ti permetti di dire che chi mi ha generosamente votata sia più intellingente di me, se erano così intellingenti come dici tu a questo punto avrebbero votato te, ma guarda un po cosa devono leggere le mie pupille.

  2. Io personalmente sono testimone che la gente c’era tra Mercatello e pastena,non ho capito quante dovevano essere,non è una sagra paesana come è stata definita ne SALERNO è un paese,quindi evitiamo discorsi sciocchi che come abitudine servono solo per denigrare chi non ama questa città,se poi i commercianti si lamentano io credo che non ci sono ne imputati ne capi di imputazioni, i soldi sono pochi,se era un sabato normale era la stessa cosa,ma qualcosa in più è stato speso,credo,importante che abbiamo una serata di aggregazione passeggiando spensieratamente per 4-5 km tutti insieme.

  3. vorrei dire alla redazione di salernotizie che il tipetto che si spaccia per re salomone non è il mio amante, non lo conosco, non lo voglio conoscere e non so chi sia e poi la grande e unica regina di saba unica e incontrastata monarca dell’antico oriente può essere mai che si fitansava con un tipetto che si spaccia per un finto re, ma dai non ascoltate le sue deliranti stronsate, ansi chiamate la neuroooo

  4. ma quale grande successo?!? e poi a torrione di vigili neanche l’ombra! addirittura pochissime transenne!! ps allo stadio solo 5 vigili?!? poi vogliono combattere i parcheggiatori abusivi….a chiacchiere!!!!

  5. Buonasera,ho partecipato alla notte bianca ,mangiando una pizza a Torrione(speso 17€)facendo shopping a Pastena (speso 75€), visitato mostra auto storiche, calcio balilla ,concerto di Fiordaliso ,ascoltato fine concerto massimo di Cataldo e caffè al bar di Pastena e poi a casa alle 2.00.Se devo confrontare rispetto alle altre edizioni, ho notato meno gente e meno tavolini per strada a causa del vento e del freddo e negozi aperti fino alle 24 pari al 5% delle attività Diciamo un po’ sotto tono rispetto alle altre edizioni, ma non proprio un flop( ma confermo che torrione era un mortorio).sarebbe stato bello camminare a piedi per strada con le luci accese..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.