Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola giovedì 3 Novembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

logo la cittàSul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

 

Le Luci sotto la Ruota del caos. Ma cinque artisti faranno di piazza Ferrovia un museo.

Di lato: Quando il teatro fa la storia. Bartolucci e Cappuccio i conti aperti dell’arte

Ed ancora: UN NUOVO SGUARDO LUNGO SUL PRESENTE DELLA CITTÀ (di Luciana Libero)

La foto notizia: «Dopo l’agguato Salerno non è più la stessa». L’urlo di Diallo contro la gioventù ottusa.

A centro pagina: Frana la terra a Cava. Cede un costone roccioso, rischiata la tragedia a Dupino

Di spalla: L’inchiesta. Perizia scagiona Daniela per l’omicidio delle Fornelle

Sanità. Ospedale, Cup in tilt. Attese fino a tre ore per la prenotazione

Taglio basso: Scocca l’ora di Donnarumma. La Salernitana si affiderà al bomber in cerca di riscatto

Ed ancora: L’intervista. Schiavone: «Io, fiera di essere stata pulita»

I box in alto: Terremoto. Aumentano gli sfollati. La promessa di Mattarella

Referendum. Alfano “apre” sul rinvio ma si scatena un coro di no

Giovani. Scattata la procedura per il bonus ai diciottenni.

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLISSul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

 

 

 

Prelievi per le morti sospette. Il via libera della Regione all’indagine sui presunti effetti nocivi dei fumi delle Fonderie Pisano. Salerno. Parte lo screening su 1500 persone residenti tra Fratte, Pellezzano e Baronissi.

Ed ancora: Sicurezza e traffico. Tensione per le Luci. Già accese le polemiche.

A centro pagina: Preso il barbiere rapinatore. Salerno. Francesco Di Matteo era diventato il terrore dei supermercati.

Terremoto. L’appello. Sarnano devastata: «Granata, aiutateci»

Serie B. Verso Cittadella. Ansia Salernitana per Coda e Vitale

Acerno. Maltrattavano gli anziani. Niente sconti. Il Gip: “Sono violenti”.

Di spalla: Scafati. Muore con i debiti. L’odissea dell’amico. Il creditore aspetta risposta da tre mesi.

Scafati. Minore alla guida. Ferita una 12enne. Sfiorata la tragedia.

Nocera Inferiore. Il raid armato aveva due obiettivi. Gli indagati restano in carcere.

I box in alto: Scafati. Le ombre sulle case “Spariti” i documenti degli alloggi popolari. Al vaglio le omissioni sui nominativi di tre assegnatari. L’inchiesta dell’Antimafia.

Sanità. Ospedali. La rivolta di Cava, S.Severino e Ravello. “No” alla soppressione dei reparti.

 

FOTO_SINGOLA_MATTINOSul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

 

 

Luci, già corsa alle prenotazioni. E Fringuelli, dg di Eurochocolate, avverte: «Scelta vincente se c’è più offerta e qualità». Trend visitatori, dicembre da pienone. Alberghi e b&b opzionati da nove turisti su dieci

Il focus. Fondi cultura, a Salerno la metà di Napoli

Di spalla: Le interviste del Mattino. «Scopriamo talenti ora serve lo Stabile». Oren: dopo Nabucco, sfida Macbeth

A centro pagina: Fonderie, doppia partita: «Fateci delocalizzare». Pisano: «No a Campagna, puntiamo su altri siti»

Ruggi. Impronte digitali da oggi addio badge trappola fannulloni

Nocera Inferiore. Anche l’amico di Manzo nel mirino dei killer.

La foto notizia: Mariconda, i lavori in corso senza fine

Di lato: Il Comune. Taglio gettoni fascicolo in commissione

Sempre di lato: La giustizia. Crac Ifil. Piero De Luca davanti al gup

Taglio basso: Donnarumma avanza. Luiz Felipe, viaggio in Messico. Salernitana contro Cittadella, difficile vedere Coda dal primo minuto

Il commento. Inzaghi, teorema del rimpianto

I box in alto: Il film. SCHIAVINO E PASOLINI APPUNTI AD MEMORIAM

Ed ancora: Il reading. DE SILVA SUL PALCO COL TRIO MALINCONICO

La performance. IL TEATRO TROVA CASA IN UN SALOTTO DI VIETRI

 

le cronacheSul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

 

La cricca degli stipendi. Dodici dipendenti di via Nizza presenterebbero anomalie nel proprio reddito. Un impiegato dell’Asl ha incassato nel 2015 quasi 140 mila euro. Al centro della “discovery” ci sarebbe pure un ex dirigente proveniente dagli uffici dell’agro nocerino sarnese.

Fonderie Pisano: ultimatum della Regione. Una settimana per indicare il nuovo sito.

A centro pagina: Salerno. E’ stato arrestato Francesco Di Matteo il rapinatore dei market.

Ruota panoramica. La commissione trasparenza chiede al Prefetto il certificato antisismico.

Sempre a centro pagina: Castel San Giorgio. Incendiata l’automobile dell’ex assessore salvati

Scafati. Le dichierazioni dei redditi. Fogliame, il più ricco della giunta Aliberti. Il consigliere Quartucci guadagna oltre 100 mila euro, poi Pesce. In coda c’è Casciello con 2 mila euro, Santocchio resta stabile. Mancano i dati del vice sindaco Fele e degli assessori Sicignano e Acanfora.

Eboli. Ises: notificato lo sgombero. Sfratto esecutivo il 22 novembre. Arriva l’ufficiale giudiziario.

Taglio basso: Capaccio. Voza si difende: “A processo per un locale di mio suocero”. Coinvolta anche la moglie.

 

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.