Salernitana sempre a caccia del primo colpaccio esterno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Spezia_Salernitana_8_esultanzaSempre alla ricerca del primo successo esterno stagionale, la Salernitana ci riprova, mettendo stavolta nel mirino il Cittadella. L’obiettivo dei granata rimane quello di migliorare il rendimento lontano dall’Arechi, dove Rosina e soci hanno raccolto fino ad ora quattro punti in sei gare disputate. I granata fuori casa hanno conquistato infatti 4 pareggi, conditi da tanto rammarico, soprattutto nelle partite di Brescia ed Ascoli. In entrambe le occasioni infatti la Salernitana avrebbe meritato indubbiamente qualcosa in più. Dalle ultime due trasferte gli uomini di Sannino sono tornati con un pizzico di amaro in bocca per aver lasciato qualche punto per strada.




Al di là del risultato, in termini di prestazioni offerte, la Salernitana ha mostrato segnali positivi ed è apparsa in evidente crescita. Le due sconfitte esterne subite nella fase iniziale del torneo, quelle a Novara e Ferrara sono andate ormai in archivio. Quella in casa della Spal, in effetti, è stata l’ultima sconfitta esterna incassata dalla compagine di Sannino, lo scorso primo ottobre. Poi, per la Salernitana sono arrivati i due incoraggianti pareggi di Brescia ed Ascoli. Il colpaccio esterno, a lungo atteso, non è però ancora arrivato e il “Tombolato” potrebbe essere il palcoscenico ideale per ottenerlo.

Tra le mura amiche infatti il Cittadella, pur avendo ottenuto ottimi e sorprendenti risultati che hanno fruttato ben 22 punti, nelle ultime settimane ha balbettato parecchio. Prima di ritrovare il successo sabato scorso contro il Latina, la matricola veneta nelle precedenti tre partite in casa aveva incassato altrettante sconfitte, arrendendosi, nell’ordine, a Brescia, Frosinone ed Ascoli. La Salernitana ha così la possibilità di approfittare dell’altalenante fase casalinga del Citta per festeggiare il primo colpo esterno da tre punti. Sempre che riesca a riprendere il discorso interrotto ad Ascoli, con un pizzico di cinismo in più sotto porta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.