Salernitana contro due avversari: il Cittadella e la…pioggia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
ascoli_salernitana_3_pericoSalernitana all’assalto del Cittadella ma da sfidare anche un altro avversario, il meteo. In queste ore nel Veneto una vasta perturbazione con nebbia, pioggia e freddo la sta facendo da padrona, mettendo a rischio molte gare tra cui quella del Tombolato. Gara quella con i veneti dove Sannino sa bene di giocarsi buona parte del futuro. Nella malaugurata ipotesi in cui dovesse tornare a casa senza punti lo spettro dell’esonero sarebbe dietro l’angolo. Il trainer, che ha accantonato l’idea dei tre tenori ha un solo dubbio legato alle condizioni di Coda. Per il resto la squadra giocherà col 5-3-2 per tentare prima di non prenderle e contemporaneamente piazzare il colpo da ko che finora manca alla squadra granata lontano dall’Arechi. Una vittoria darebbe nuova linfa alla Salernitana che al momento ristagna ai limiti della zona play out con 13 punti, nove in meno del Cittadella secondo in classifica. Da una parte la squadra che ha pareggiato di più, la Salernitana, dall’altra quella che lo ha fatto di meno, il Cittadella.




FORMAZIONE SALERNITANA. Nel 5-3-2 la certezza è rappresentata dalla conferma di Rosina accanto a Coda con Donnarumma nuovamente fuori. Capitan Rosina agirà finalmente in posizione avanzata. A centrocampo Odjer, Della Rocca e l’ex Cittadella Busellato. In difesa, davanti a Terracciano, Perico, Bernardini e Tuia, con Vitale e Improta sulle fasce. Il pacchetto arretrato non prende gol da due partite ma di contro l’attacco è a secco da 180 minuti. E’ tra questi due reparti che bisogna trovare il giusto equilibrio

CITTADELLA. Il tecnico dei veneti Venturato ha parlato così alla vigilia del match: “La Salernitana è allenata da un mister con grandissima esperienza, ha fatto la Serie A e ha allenato anche in Inghilterra, ha temperamento e carattere che sa trasferire alle squadre che allena. Hanno dei giocatori importanti e sarà una gara dalle difficoltà alte, bisogna sapere che sarà così, non sarà semplice. I valori e gli episodi possono determinare la gara, cercheremo di fare la nostra gara e giocarcela con grande attenzione, rispetto e umiltà”.

I NUMERI. Il Cittadella in casa, in 6 partite ha ottenuto 3 vittorie e 3 sconfitte. La Salernitana in trasferta oltre a non aver mai vinto ha segnato appena 4 gol, su 12 totali mentre i veneti hanno il terzo miglior attacco con 20 reti. Sei realizzate da Litteri il miglior realizzatore dei veneti. Coda con tre per i granata.

L’ARBITRO. Luigi Nasca di Bari dirige Cittadella-Salernitana. Sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Chiocchi di Foligno e Colarossi di Roma, Mainardi di Bologna sarà il quarto uomo. Nei 5 precedenti con Nasca il bilancio pende leggermente a favore della Salernitana. Sono due le vittorie: la prima arrivata in C1 nel campionato 2006/2007 durante la sfida interna vinta col Giulianova per 2-1 grazie alle reti di Mattioli e Sestu. L’ultimo trionfo nella scorsa stagione con l’Ascoli (2-0, sempre all’Arechi, gol di Pestrin e Coda). Altrettanti i pari, entrambi in B: col Padova (0-0, 2009/2010) e a Pescara nello scorso torneo con rete di Gabionetta. Anche l’unica sconfitta risale all’ultimo campionato: fu Trotta a decidere il derby del Partenio.

TIFOSI. Saranno almeno 300 i sostenitori granata sugli spalti del Tombolato. Si giocherà davanti a meno di 3 mila spettatori.

FORMAZIONI  UFFICIALI –   CITTADELLA-SALERNITANA (ore 15 stadio “Tombolato” diretta Sky e Radio Bussola 24)
CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Scaglia, Pasa, Benedetti; Schenetti, Iori, Valzania; Chiaretti; Arrighini, Litteri. A disp. Paleari, Martin, Pelagatti, Pedrelli, Lora, Bartolomei, Maniero, Paolucci, Strizzolo, Kouame. All: Venturato
SALERNITANA (3-5-2): Terracciano; Perico, Bernardini, Tuia; Improta, Odjer, Della Rocca, Busellato, Vitale; Rosina, Coda. A disp. Iliadis, Mantovani, Schiavi, Laverone, Zito, Ronaldo, Donnarumma, Caccavallo, Joao Silva. All: Giuseppe Sannino
ARBITRO: Sig. Luigi Nasca di Bari (Chiocchi/Colarossi) IV uomo: Mainardi

 

LA 13^ GIORNATA
Brescia – Cesena 3-2
Ascoli – Virtus Entella rinviata
Cittadella – Salernitana oggi 15
Latina – Bari oggi 15
Novara – Spal oggi 15
Pisa – Perugia oggi 15
Pro Vercelli – Carpi oggi 15
Spezia – Verona oggi 15
Trapani – Vicenza oggi 15
Avellino – Frosinone domani ore 17,30
Ternana – Benevento lunedì ore 20,30

 

PROSSIMO TURNO  Spal – Brescia 12 nov. ore 15 Vicenza – Latina 12 nov. ore 18 Cesena – Pisa 13 nov. ore 12.30 Benevento – Cittadella 13 nov. ore 15 Carpi – Avellino 13 nov. ore 15 Frosinone – Ascoli 13 nov. ore 15 Perugia – Trapani 13 nov. ore 15 Salernitana – Ternana 13 nov. ore 15 Verona – Novara 13 nov. ore 15 V. Entella – Pro Vercelli 13 nov. ore 15 Bari – Spezia 13 nov. ore 20.30

AGGIORNAMENTI TWITTER USSALERNITANA1919.IT


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Stiamo perdendo 2-0 contro una squadra che economicamente vale la metà di noi. Prima che le cose in casa granata peggiorino, sarebbe il caso di mandar via a calci nel sedere questo pseudo-allenatore presuntuoso. La pioggia? Speriamo che ti sia servita ad un bel lavaggio di testa buffone!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.