Quattro cuccioli di gatto uccisi, Verdi: «Individuare e punire i colpevoli»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
cuccioli-morti-cani-avvelenati“Quattro cuccioli di gatto, stando a quanto ha denunciato l’animalista Salvinia Riccio che ha anche postato e inviato ai Verdi la foto dei quattro animali morti, sono stati avvelenati a Pozzuoli, in via Eduardo Scarpetta”.

A darne notizia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e il consigliere metropolitano del Sole che ride, Paolo Tozzi, capogruppo nel Consiglio comunale di Pozzuoli, chiedendo alle forze dell’ordine “di avviare subito un’indagine per capire se quei quattro cuccioli sono davvero morti perché qualcuno li ha volutamente avvelenati”.

“Nella zona dove abito ci sono alcuni gatti randagi di cui mi prendo cura, alcuni li ho anche fatti sterilizzare, altri invece scappano e non si fanno prendere e quindi continuano a riprodursi e i quattro uccisi erano nati da poche settimane” ha detto Salvinia Riccio che aveva dato anche un nome ai quattro gattini: “Micino, Milu, Grigino e Mostriciatollo perché era particolarmente vispo”.

“Siamo di fronte a un atto di una violenza senza giustificazioni e i responsabili devono essere individuati e puniti” hanno aggiunto Borrelli e Tozzi per i quali “il solo fatto che qualcuno possa aver pensato a una cosa del genere dovrebbe spingere i giudici che stanno decidendo sul caso di Spike, il cane ucciso proprio a Pozzuoli, a emettere una sentenza dura nei confronti degli autori di quell’orribile gesto”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.