Orti urbani: come dire addio al supermercato! – VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
orti_urbaniCi siamo recati nel Parco archeologico di Pontecagnano per documentare la realtà degli orti sociali. Qui da molti anni il circolo locale Occhi Verdi Legambiente promuove numerose attività come: laboratori didattici, orti urbani, agricoltura biologica, biodinamica. Per quanto riguarda gli orti sociali, per la maggior parte sono destinati ai pensionati, che grazie a quest’attività si mettono in gioco, socializzano e coltivano nuovi interessi. Ancora, c’e’ l’esperienza di Davide, ragazzo affetto dalla sindrome di down che grazie alle attività promosse dal parco si sente utile, e si e’ ritagliato finalmente un ruolo nella società.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.