Scrutatori, La Nostra Libertà: scegliere i giovani disoccupati salernitani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Avvocato_Antonio_CammarotaIl Presidente della Commissione Trasparenza avv. Antonio Cammarota ed il Vice Presidente dell’associazione “La Nostra Libertà”, geom. Paolo De Marco, intervengono sul problema della scelta degli scrutatori per il prossimo referendum.

“Ho chiesto di poter indicare, in occasione delle prossime elezioni referendarie, tramite pubblico sorteggio, gli scrutatori tra i giovani salernitani che sono senza lavoro e senza reddito”.

Cosi l’avv. Antonio Cammarota, Consigliere Comunale, pone all’attenzione del Sindaco di Salerno e degli organi del Consiglio Comunale la propria proposta: “Basta acquisire in via informatica la banca dati al Centro provinciale per l’Impiego, certamente non esaustiva ma che consente certezza e trasparenza, e dare un segnale, se pur minimo, ai nostri giovani salernitani”.

Nel momento di maggior picco di disoccupazione giovanile, per Cammarota si tratta di una scelta giusta ed obbligata: “Non sono cifre rilevanti, ma credo sia un atto dovuto in un momento di così grave crisi economica per la nostra terra e per la nostra gente, in particolare per i nostri giovani, nel segno della giustizia sociale, dell’interesse pubblico e dell’assoluta trasparenza”.

Una proposta già avanzata nel passato, ma mai accolta dall’amministrazione comunale: “E’ un atto di giustizia sociale, il tempo c’è e la possibilità di farlo pure. Mi auguro, conclude Cammarota, che questa volta si proceda nella giusta direzione, come fanno tanti altri comuni d’Italia”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Credo sia una proposta di buon senso, se lo scrutinio viene fatto però in modo trasparente.
    Sarebbe opportuno farlo anche per i presidenti di seggio.
    Ssono anni che presso il seggio dove vado a votare trovo lo stesso presidente di seggio, una insegnante in pensione che ovviamente si porta la figlia come segretaria di seggio. Persone molto abbienti che non hanno certamente bisogno di questi pochi soldi.
    Ci sarebbe molto da discutere su come vengono scelti i presidenti di seggio…….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.