Campania: campi rom, via libera a fondi per 16 mln

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
campo-rom-campania-zingariIl via libera a fondi per 16 milioni, grazie all’approvazione di uno specifico emendamento in Parlamento, consente di affrontare in maniera concreta l’emergenza dei campi rom presenti in Campania. Con decreto del Ministero dell’Interno e di concerto con il Mise, vengono riassegnate alla Prefettura le risorse per il completamento degli interventi programmati.




“Esprimo soddisfazione per lo sblocco dei fondi – ha dichiarato il presidente della Regione Vincenzo De Luca – e ringrazio quanti hanno sostenuto in sede parlamentare l’iniziativa che avevamo lanciato nello scorso mese di settembre in Prefettura a Napoli, quando abbiamo affrontato l’emergenza roghi nella Terra dei Fuochi. Sull’emergenza rom abbiamo più volte ribadito la nostra linea, che è chiara e netta: favorire l’accoglienza e la piena integrazione per chi accetta di rispettare le regole, sgombero dei campi rom in caso contrario”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. il problema è proprio il rispetto delle regole.
    se si fanno la trasferta per rubare negli appartamenti o nei box auto devono essere rasi al suolo insieme alle loro famiglie.
    invece di tutelare chi lavora e chi è italiano danno spazio ai parassiti !!!

    Vincenzo mi dispiace ma non ti voto più !!! ne a te ne a renzi!!!

  2. 16 milioni di euro da destirare a questa “razza” schifosa e inutile, feccia dell’umanità buoni forse solo per farne concime.
    Invece li italiani che pagano le tasse sono lasciati a loro stessi e i terremotati a vivere ancora nei prefabbricati.
    arriverà il giorno in cui ci sarà una guerra civile cacciamoli tutti prima i politici e dietro queste merde umane.

  3. l’assurdo è che la legalità vale solo per gli italiani, per loro si chiama razzismo.. questa è l’ipocrisia di una certa sinistra soprattutto

  4. una ulteriore riflessione proprio su fatti di questi giorni: per gli zingari ci sono sedici milioni di euro, mentre per migliaia di cittadini italiani del bacino del Sarno, che pagano le tasse, non ci sono i soldi per pagare un consorzio di bonifica che sta chiedendo anche duemila euro a persone per il solo fatto di avere una terra nel loro bacino..
    faccio notare che sono terre i cui affitti sono praticamente nulli, un proprietario al massimo ci prende qualche centinaio di euro per ettaro e un coltivatore deve rompersi la schiena per produrre verdura e frutta a prezzi che poi saranno stracciati da quelli dei prodotti esteri che la beneamata europa ci obbliga a comprare..

    per questo inutile consorzio di bacino ci vorrebbero 150mila euro per coprire le spese, ma “non ci sono i soldi”… per gli zingari ci sono 16 milioni.. di cosa vogliamo parlare?? ovvio che vincono i trump.. quando certa politica pensa solo al politicamente corretto (ma socialmente distruttivo e ingiusto)

  5. Mah io proprio non riesco a capire…abbiamo sei giovani su dieci disoccupati e cosa facciamo??? chiediamo fondi per i campi rom???
    Ma fate sul serio?? Cominciamo a pensare un po’ di più a noi stessi…risolviamo prima i nostri di problemi e poi quelli degli altri

  6. Assurdo!!!!!
    Per gli Italiani, fame,povertà e comunismo.
    Per gli zingari soldi,alloggi e assistenza!!!!!
    Sign. De Luca questo si chiama razzismo.
    Voteremo tutti al Referendum NO NO NO NXO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.