Pallavolo Femminile: Indomita Salerno – Phoenix Caivano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
indomita_femminile_azioneSfruttare il fattore campo, il calore del pubblico e tornare a vincere. Dopo la sconfitta in casa della Gimel S.Agata l’Indomita femminile va a caccia del riscatto alla Senatore. Domani, domenica, fischio d’inizio fissato per le 19, le ragazze di coach Tescione ospiteranno la Phoenix Caivano. Un match sicuramente ostico ma che l’Indomita ha preparato nei minimi dettagli nel corso della settimana.

Con entusiasmo e grinta Verdoliva e compagne si sono messe subito alle spalle la sconfitta di domenica scorsa, allenandosi con grande intensità per arrivare preparate alla sfida contro il Caivano. Un Caivano che in classifica ha ben otto punti. La squadra partenopea ha vinto fin qui tre gare. Nelle prime due giornate ha superato il Costantinopoli e il Forio per poi perdere 3-0 alla terza giornata in casa della Pessy Volley con un terzo set chiusosi 35-33 e trovare, poi, l’immediato riscatto domenica scorsa battendo il Nola Città dei Gigli con il punteggio 3-2.

Una posizione di classifica anche sorprendere questa del Caivano che è una delle neopromosse, così come l’Indomita, avendo conquistato la promozione in serie C la scorsa stagione, chiudendo al secondo posto il girone B di serie D, alle spalle del Vb 70 Pomigliano. Numeri e statistiche che però poco possono interessare a capitan Scoppetta e compagne che hanno un unico obiettivo: quello di conquistare i tre punti e rilanciarsi in classifica.

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo dall’inizio, coach Tescione potrebbe apportare qualche modifica allo starting six utilizzato domenica scorsa. Sicuramente in campo ci sarà la centrale Losasso, che partita dopo partita, affinando l’intesa con la palleggiatrice, sta diventando sempre più un elemento determinante per la squadra. Per quanto riguarda gli altri ruoli, il coach ha ancora tempo per valutare diverse soluzioni, magari da applicare a gara in corso.

Infine la società, con in testa la presidente Maria Ruggiero, invita tutti gli appassionati e tifosi alla Senatore per sostenere le ragazze e spingerle un nuovo successo. Da ricordare, infine, che la sfida tra Indomita Salerno e Phoenix Caivano sarà trasmessa su Lira Sport lunedì alle 17.25, martedì alle 19.25, mercoledì alle 21.55, giovedì alle 23.55, venerdì alle 1.25 e sabato alle 15.25 e su Telereporter, lunedì alle 20 con la telecronaca di Fabio Setta e il commento tecnico di Enrico Tescione ed Enzo Nicolao.

 

Il programma della quinta giornata: Volleytime Casagiove-Costantinopoli, Forio-Pomigliano, Pessy Volley-Gimel S.Agata, Nola-Ribellina, Indomita-Caivano, Olimpia Volley-Xenia Scafati, Arzano-Battipagliese Volley

La classifica: Pomigliano 11, Olimpia Volley, Pessy Volley e Volleytime Casagiove 9, Battipagliese e Caivano 8, S.Agata 7, Arzano 6, Nola 5, Indomita, Ribellina e Xenia Scafati 3, Costantinopoli 2, Forio 1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.