Salernitana: il tempo delle scelte

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana-ternana-2016-33La Salernitana riparte dai quattro gol rifilati alla Ternana e dalla capacità di reazione della squadra, in grado di ribaltare in pochi minuti il doppio svantaggio iniziale. Si ricomincia a costruire dalle note positive emerse da quello che sulla carta risultava uno scontro diretto, fondamentale in questa fase delicata del campionato, e dalle indicazioni arrivate anche in qualche altra precedente occasione. La buona notizia è che la Salernitana non si è lasciata sfuggire la chance di riscatto che il calendario le ha fornito e nello stesso tempo l’opportunità rilanciare le proprie ambizioni in campionato.




Di ostacoli da superare ce ne sono ancora, perchè la fase di rodaggio per i granata non sembra ancora conclusa e sebbene il torneo di B si presenti particolarmente lungo e complesso, il tempo di fare determinate e forse anche dolorose scelte è ormai arrivato. Società e tecnico hanno ben chiaro il quadro della situazione e sono ben consapevoli delle mosse da compiere, di come intervenire per mantenere gli equilibri in campo e negli spogliatoi. Seppur camaleontica, vista l’ecletticità della propria rosa, la Salernitana dovrà essere in grado di seguire un percorso capace di esaltare le caratteristiche dei suoi uomini migliori. Trovare la chiave giusta è compito dell’allenatore, alla società spetta quello di continuare ad affiancare e sostenere il tecnico, come ha fatto soprattutto negli ultimi giorni, per evitare inutili tensioni in questo rush finale del girone di andata.

Isolare le polemiche sterili, anche interne, in attesa di potare le spine a gennaio, così com’è nelle intenzioni del club, è l’unica soluzione per non contaminare un percorso che in questa determinata fase potrebbe subire una piacevole evoluzione. A breve termine, la Salernitana dovrà fare i conti con altri due scontri diretti (la classifica dice questo), in cui ha la possibilità di far emergere le sue reali qualità, di approfittare dell’equilibrio che regna in serie B, dando un’impronta diversa al proprio cammino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.