Al Teatro delle Arti il concerto dell’OSSCA: l’omaggio al compositore Dvořák

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
iga#l’immenso suona” è il titolo scelto dall’Orchestra Sinfonica di Salerno Claudio Abbado, diretta dal M° Ivan Antonio, per il concerto che si terrà venerdì 18 novembre, alle ore 21, al Teatro delle Arti. Una serata dedicata al compositore ceco Antonin Dvořák, così attento al senso delle forme ed apprezzato per l’equilibrio tra sentimento ed espressione.  Due sono le opere di Dvořák scelte per l’appuntamento di venerdì: il concerto per violoncello ed orchestra n.2 in si minore op.104 e la sinfonia n.9 in mi minore op. 95 “dal nuovo mondo”.  “Per quest’appuntamento – spiega Ivan Antonio, direttore dell’OSSCA – abbiamo voluto proporre al pubblico un concerto monografico che riesce a mettere in evidenza, attraverso le opere più significative, l’apice della maturità artistica del compositore ceco Dvořák”.

Al violoncello ci sarà Raffaella Cardaropoli, un talento salernitano. Giovanissima, ha già un curriculum di tutto rispetto: diplomata al Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci” di Salerno a soli 14 con la votazione di 10/10 più lode e menzione d’onore, ha vinto il primo posto al Premio Abbado, sezione violoncello, istituito dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica. Il prossimo 16 dicembre Raffaella Cardaropoli suonerà da solista con l’Orchestra dell’Accademia Santa Cecilia di Roma in  occasione del Concerto di Natale che si terrà al Senato alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.




“Dopo il grande successo avuto a Berlino per il concerto nei Giardini del Mondo, nell’ambito della rassegna Viva la Musica 2016 – dice Giovanni Di Lisa, presidente dell’Orchestra Sinfonica di Salerno Claudio Abbado – l’OSSCA riprende la stagione sinfonica al Teatro delle Arti, nata grazie alla preziosa collaborazione di Claudio Tortora. Nel corso di questi mesi sono stati diversi gli incontri artistici tra l’orchestra ed i solisti talentuosi. Venerdì sera con Raffaella Cardoropoli si scriverà un’altra bella pagina di musica. Tutta giovane”.

L’ASSOCIAZIONE. Per seguire, passo dopo passo, le azioni dell’Orchestra è stata istituita un’apposita associazione, presieduta dal dott. Giovanni Di Lisa. Ogni componente del direttivo ha una funzione ben precisa: il M° Ivan Antonio è il direttore artistico e musicale; il M° Fabio Marone è il segretario artistico ed il direttore di produzione; l’arch. Tiziana Bove Ferrigno, è la delegata agli affari istituzionali ed alle pubbliche relazioni; il M° Giovanni Liguori è l’ispettore d’orchestra; l’arch. Letizia Capone è il project manager. Presidente onorario, Claudio Tortora.

Info line e prenotazione 3453199144 – info@orchestrasinfonicasalerno.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.