Baronissi: il Comune lancia il patto per la sicurezza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
baronissi-comuneIl Comune di Baronissi lancia il patto per la sicurezza e chiama a raccolta cittadini e associazioni. Il Comandante della Polizia Municipale, Francesco Tolino, ha indetto una selezione per l’individuazione di volontari interessati a collaborare con l’amministrazione comunale per rafforzare la sicurezza urbana e ambientale.

Gli interessati – residenti a Baronissi, con età tra i 18 e i 70 anni e disponibilità di tempo da dedicare ai turni per attività specifiche e formative – saranno impiegati come volontari per controlli ambientali, manifestazioni per la legalità, attività di controllo di vicinato, monitoraggio del territorio.

“In consiglio comunale, qualche mese fa, abbiamo lanciato il patto per la sicurezza – ricorda il sindaco Gianfranco Valiante – a seguito di episodi che hanno scosso la cittadinanza e alimentato un senso di insicurezza diffuso.

Stiamo attivando ogni misura possibile per salvaguardare l’ottima qualità della vita della nostra comunità, a cominciare dai controlli interforze sul territorio, l’attivazione della videosorveglianza in punti strategici della città, l’incremento dell’organico della Polizia Municipale.

Il bando rivolto ai cittadini e alle associazioni – continua Valiante – rientra in questa politica di prevenzione e sarà utile per monitorare anzitutto il territorio da eventuali problematiche ambientali, per individuare situazioni di disagio e degrado, per aumentare la sicurezza percepita dai cittadini realizzando una rete di controllo sociale informale. E’ una strategia che coinvolgerà tanti cittadini interessati a essere parte attiva della comunità nella lotta al degrado e all’affermazione della legalità”. Le domande degli interessati dovranno pervenire entro il 15 dicembre presso l’Urp del Comune.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.