Giovani sposi donano presidi sanitari all’Ortopedia Sarno con bomboniera solidale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

sposi_sarno_ospedaleGiovane coppia di Sarno si sposa e, con i soldi destinati all’acquisto delle  bomboniere, dona due sedie a rotelle e un deambulatore ascellare al reparto di Ortotraumatologia dell’ospedale Villa Malta di Sarno.

Luigi Esposito e Valeria Schiavone si sono sposati lo scorso 6 agosto presso la Basilica di Santa Trofimena a Minori, ed hanno fatto il ricevimento presso la Torre Normanna di Maiori. A fien cerimonia, anziché offrire agli invitati la classica bomboniera, li hanno resi partecipi  del loro progetto per la “bomboniera solidale”,  donando dei presidi sanitari all’unità operativa Ortopedica dell’ospedale di Sarno” con i soldi che sarebbero serviti a regalare ad amici e parenti il classico ricordo dell’avvenimento.

Il Direttore Generale Antonio Giordano, il 7 ottobre 2016 ha ufficializzato di buon grado la donazione, adottando la delibera n. 112.

La consegna è avvenuta  il 24 ottobre scorso presso il reparto del nosocomio sarnese. Presenti la giovane coppia, il primario del reparto dott. Antonio Toro, il direttore di presidio dott. Vincenzo Crescenzo, il medico dirigente della direzione sanitaria dr.ssa Emanuela Calvanese, e la coordinatrice infermieristica sig.ra Gilda Daniele.

Gli sposi, noti commercianti della zona, titolari dell’Outlet  “Onefashionstore”  di S.E.Monte Albino, hanno voluto avere, nel loro giorni più felice, un pensiero per i meno fortunati: “Il nostro pensiero va ai meno fortunati, con la speranza che la bomboniera solidale possa diventare una “moda” per tutte le occasioni importanti della vita di coppia”.

IL dott. Antonio Toro ha dichiarato: “Gesto encomiabile, da parte di Luigi e Valeria, che con spirito di grande amore e solidarietà hanno pensato ai meno fortunati nel giorno delle loro nozze. A nome dell’ Unità Operativa che dirigo li ringrazio per la donazione ricevuta ed auguro loro ogni bene”.

Il direttore sanitario dott. Vincenzo Crescenzo ha dichiarato: “Il gesto di grande amore di questi due giovani sposi non può che essere accolto con grande entusiasmo, soddisfazione e riconoscenza. L’idea della bomboniera solidale, nell’epoca del consumismo e del business dei matrimoni, è un gesto di grande civiltà e sensibilità che riscalda i cuori”.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.