Salerno: in arrivo 300 pullman per le Luci d’artista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
traffico-luci-dartistaLa data del 19 novembre era da tempo segnata in rosso perchè di fatto prevede il primo vero afflusso di visitatori in città per Luci d’artista. Contestualmente scatta il piano per limitare, per quanto possibile, i disagi.

Parte il servizio navette, fino alle due di notte mentre saranno centinaia gli agenti in strada per garantire la sicurezza. In questo fine settimana sono previsti almeno 300 pullman per le luci più tanti visitatori non annunciati che raggiungeranno il capoluogo con le proprie auto ed anche in questo caso vale lo stesso consiglio: parcheggiate in periferia ed utilizzate navette o metropolitana per raggiungere il centro. E’ uno dei consigli per evitare il caos e aumentarlo.

Da oggi – come ricorda il Mattino in edicola –  il Comune tutti i sabato, domenica e festivi, bloccherà l’accesso al centro degli autobus dalle 15 alle 23.  Apposita segnaletica guiderà i visitatori allo stadio Arechi mentre saranno collocate postazioni fisse dei vigili urbani a Via Santoro, uscite autostrada Salerno Centro, via Ligea e via Sabatini e Piazza della Concordia.

Sarà vietata la sosta per tutti gli autobus turistici su tutto il territorio urbano,fatte salve le apposite aree.

Al via anche il servizio navetta del Cstp con corsia dedicata sul lungomare: dallo stadio Arechi a piazza della Concordia, con servizio andata e ritorno attivo nei fine settimana fino alle 2 del mattino. Potenziata, a partire dalla corsa delle 16,21, anche la capienza dei treni della metropolitana con convogli da 800 posti. Dodici, invece, le corse aggiuntive andata e ritorno dal centro, spalmate tra le 16,50 e l’1,20 come scrive Carmen Incisivo sul quotidiano Il Mattino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. 16500 uroturisti con zainetti pieni di pane e frittata che porteranno solo casino..queste sono le luci cinesi..e noi bloccati nelle nostre case..

  2. nei mesi scorsi invece, la citta’ brillava per pulizia e strade scorrevoli.

    TUTTO E’ COLPA EGLI ALTRI.

    IERI ALLE 15.00 PRIMA dell’ ondata di gente,
    LARGO CAMPO E SAN PIETRO A CORTE , ridotte a
    PARCHEGGIO AUTO, almeno una decina.

    IERI ALLE 15.30 prima della piene di gente ,
    CAFONI CON SCOOTER giravano indisturbati senza casco
    ed alta velocità. per i vicoli del centro storico.

    IERI ALLE 13,30 SUI MARCIAPIEDI DI VIA ROMA AUTO
    PARCHEGGAITO liberamente sui marciapiedi.

    I VERI TURISTI, alcuni giapponesi, si chiedevano …
    ma siamo a
    SCAMPIA??

  3. Poi si sono ravveduti dicendo NO SIAMO A SALERNO che è un posto di gran lunga peggiore di SCAMPIA dove la facciata dell’apparire e del falso perbenismo nasconde tutte le caratteristiche di una realtà di PROVINCIA che non riuscirà mai a crescere perché anziché guardarsi allo specchio e scoprire i propri difetti immagina di essere una GRANDE REALTA’ METROPOLITANA come Napoli ma non riesce a far sua la ragione che il divario che le separa è incolmabile.

    Di ciò che ha reso grande ed unica Napoli, Salerno non ha nulla.

    Anziché continuare a vomitare la vostra ignoranza cercate di crescere e migliorare la specie.

  4. 17:52

    Te preferisci Napoli, buon per te, sono sicuro che i Napoletani hanno ciò che meritano.

    Mi tengo la mia cara Salerno, grazie, evita di visitare se possibile e passa anche la voce ai tuoi concittadini.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.