Allarme furti, Giffoni Democratica scrive al Prefetto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
giffoni-valle-pianaDopo i furti all’interno della Casa Comunale e l’ultimo, avvenuto nella notte tra venerdì e sabato scorso nel comando di Polizia Municipale dove i ladri, in modo del tutto indisturbato, hanno trafugato la cassaforte contenente 8 pistole e le radiotrasmittenti in dotazione al Corpo, il gruppo consiliare di Giffoni Democratica lancia l’allarme sicurezza in Città, scrivendo al Prefetto di Salerno, Salvatore Malfi e interrogando l’amministrazione comunale.

“Abbiamo deciso di scrivere al Prefetto – dichiara il capogruppo Lucio Mancino – perché la situazione è  davvero preoccupante. Le proposte per affrontare il problema ci sono e le abbiamo sottoposte immediatamente al Sindaco che spero ci ascolterà. La prima cosa che andrebbe fatta – propone Mancino – nell’immediato è reperire delle risorse facendo una variazione di bilancio entro il 30 novembre che permetterebbe di dotare la casa comunale di telecamere di videosorveglianza”.

Nell’interrogazione, indirizzata al sindaco Antonio Giuliano, protocollata nella giornata di lunedì, consegnata anche alla locale stazione dei Carabinieri, sono contenute anche altre proposte che erano parte integrante del programma amministrativo di Giffoni Democatica: regolamentare l’apertura e la chiusura del cancello della Casa comunale e del comando di Polizia Municipale e dar vita ad un coordinamento costante tra tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio (Comando Stazione Carabinieri, Comando Corpo Forestale dello Stato e Comando Polizia Municipale) per un controllo capillare e costante del territorio che consenta un’azione di vigilanza e di repressione di fenomeni criminali.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.