I fatti del giorno: martedì 22 novembre 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoUSA: TRUMP SVELA PIANO 100 GIORNI, NON C’E’ IL MURO
AGENTE UCCISO IN IMBOSCATA IN TEXAS, ARRESTO AFROAMERICANO

Non c’è la costruzione del muro col Messico né l’abolizione
dell’Obamacare nel piano dei primi 100 giorni di governo di
Trump, che vuole invece togliere gli Usa dal Tpp. Il presidente
eletto continua intanto a scagliarsi contro i media. Giuliani in
pole come capo dell’intelligence. In Texas un nero di 31 anni è
stato arrestato per aver ucciso un agente in una imboscata. In
Tennessee morti almeno 6 bimbi nello schianto di uno scuolabus.
—.

PAPA: PRETI POTRANNO ASSOLVERE PER SEMPRE PECCATO ABORTO
PATRIARCA KYRILL: MATRIMONI GAY QUASI COME LEGGI NAZISTE

Svolta di papa Francesco sull’aborto: i sacerdoti potranno
continuare per sempre ad assolvere chi lo procura, sia le donne
che i medici. Oggi conferenza stampa di Alfano sui numeri della
sicurezza durante il Giubileo. Da Mosca il capo della Chiesa
ortodossa Kyrill attacca intanto i matrimoni gay, paragonandoli
alle leggi naziste.
—.

REFERENDUM, GRILLO: SONO SERIAL KILLER DEI NOSTRI FIGLI
RENZI: M5S IN DIFFICOLTA’ PER FIRME. NAPOLITANO: ABERRANTE

Si infiamma la campagna referendaria. Grillo definisce il fronte
del Sì come “serial killer dei nostri figli”. M5s vuole solo
sviare l’attenzione dall’inchiesta sulle firme false di Palermo,
risponde Renzi. Quella sul referendum è diventata una sfida
aberrante, secondo Napolitano. Oggi il premier sarà in Toscana
ed Emilia Romagna; Landini a Pescara.
—.

GIAPPONE, FORTE SISMA E TSUNAMI DAVANTI FUKUSHIMA
LIEVI ANOMALIE IN CENTRALE, CHIUSO AEROPORTO SENDAI

Forte terremoto e lievi onde tsunami nel nordest del Giappone.
Un sisma di magnitudo tra 6.9 e 7.4 ha colpito di primo mattino
le coste davanti Fukushima: solo lievi anomalie nella centrale
nucleare; sei persone hanno riportato feriti lievi; nessun danno
particolare a edifici e strutture; chiuso l’aeroporto di Sendai
per sicurezza.
—.

TERREMOTO, 20 SCOSSE NELLA NOTTE NEL CENTRO ITALIA
LA PIU’ FORTE DI MAGNITUDO 2.9 TRA TERAMO E AMATRICE

Sono state circa 20 le lievi scosse di terremoto registrate da
mezzanotte nel Centro Italia. La più forte è stata alle 2:28 con
magnitudo 2.9 ed epicentro tra Teramo e Amatrice. Non si
segnalano nuovi crolli. Una scossa di magnitudo 2.8 è stata
registrata anche tra Emilia, Toscana e Liguria alle 2:54.
—.

CHAMPIONS, STASERA JUVENTUS A SIVIGLIA
DOMANI IL NAPOLI. USA, ESONERATO CT KLINSMANN

Stasera in Spagna la Juventus affronta il Siviglia nella
penultima giornata della fase a gironi di Champions League. “Il
primo obiettivo è qualificarci agli ottavi, arrivare primi o
secondi al momento non conta”, afferma Allegri. Domani tocca al
Napoli, con la Dinamo Kiev. Klinsmann esonerato da ct degli Usa.
F1: Zak Brown nuovo direttore esecutivo della McLaren. (Fonte ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.