Nuova sede della Cisl a Scafati, Giovedì 24 novembre l’inaugurazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
cisl_bandieraSarà inaugurata giovedì 24 novembre, alle 17.30, la nuova sede della Cisl ubicata nella città di Scafati  – via Guglielmo Oberdan, n. 6. Il taglio del nastro si svolgerà alla presenza dell’intera segretaria della Cisl Salerno, guidata dal Segretario Generale, Matteo Buono e dei Segretari Provinciali, Elena Conte, Giuseppe Baldassarre, Pasquale Passamano, Pietro Pernetti, e di tutti i segretari generali delle federazioni provinciali di categoria e dei responsabili degli Enti e Associazioni: Patronato Inas, Caf, Adiconsum, Sicet e Anolf.

I nuovi uffici oltre ad ospitare tutte le federazioni per le attività sindacali, ospiteranno i servizi della Cisl, atti a migliorare e facilitare l’accesso alle prestazioni da parte dei lavoratori, giovani, pensionati e degli iscritti.

“Un’operazione che, insieme a quelle già effettuate –  come la  realizzazione e l’avvio delle attività dell’ambulatorio infermieristico sociale presso la sede Cisl di Nocera Inferiore, la presenza consolidata  della Cisl presso il centro sociale di Pagani e l’imminente apertura di una postazione presso il centro sociale di Sarno, oltre la sede già operativa – ha dichiarato il Segretario Generale, Matteo Buono – stiamo portando avanti l’idea di stare sempre più vicini agli iscritti e ai  cittadini dell’agro-nocerino-sarnese”.

“Pur facendo i conti con le ristrettezze economiche e quindi con la spending review, che la Cisl sta adottando da alcuni anni – ha detto il segretario provinciale della Cisl, Pasquale Passamano – stiamo investendo sempre più in risorse economiche ed umane su tutto il territorio della provincia di Salerno”.

Ed infine, Passamano: “La città di Scafati, da sempre,  ha rappresentato per la Cisl un punto di forza, non solo per la presenza di molte industrie conserviere – dei numerosi lavoratori del comparto agricolo, metalmeccanico, chimico, terziario ed edilizio, ma anche per la presenza dei molti iscritti e simpatizzanti nel settore pubblico, enti locali e scuola”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.