FilCams Cgil Salerno lavoratori impresa pulizie Università in agitazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
cgil-salernoLa FILCAMS Cgil di Salerno ha proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori dipendenti della società GIOMA Facility Management S.r.l., impegnata sull’appalto di pulizia della Università degli Studi di Salerno.

Le problematiche subite dalle maestranze successivamente all’affidamento da parte della Fondazione Universitaria alla Gioma F.M. riguardano numerose questioni, che vanno dal mancato riconoscimento della pregressa anzianità di servizio, all’attribuzione di orari contrattuali privi di ogni congruità ed equità, oltre che non affatto rispondenti  alle effettive esigenze necessarie allo svolgimento del servizio secondo gli standard di qualità ed igiene richiesti dalla Fondazione.

In virtù del CCNL applicato, inoltre, le lavoratrici e i lavoratori hanno subito dei tagli salariari che hanno partato a percepire autentici stipendi da fame, che di rado superano i 300 euro mensili; oltre che a realizzare una vera e propria macelleria sociale dal punto di vista della perdita dei diritti: basti pensare al caso di una lavoratrice in malattia che si è vista corrispondere uno stipendio di 81 euro. E viene messa i forte dubbio anche la continuità occupazionale a fine appalto.

Una vergogna inacettabile, da cui non possono sentirsi estranee la Fondazione Universitaria e l’Università stessa, che dovrebbero tutelare la salute e l’igiene dell’Ateneo parimenti alla dignità dei lavoratori e delle lavoratrici che, spesso da trent’anni, garantiscono un servizio di massima importanza.

La Prefettura di Salerno ha convocato le parti per venerdì 25 novembre alle ore 9.30 e in tale occasione i lavoratori e le lavoratrici svolgeranno un presidio pacifico dinanzi alla Prefettura stessa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.