Il Riesame decide: Arresto per il sindaco di Scafati Pasquale Aliberti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
sindaco_scafati_alibertiLa decisione era nell’area ma fino all’ultimo la speranza che tutto si potesse ribaltare aleggiava al Comune di Scafati.Il Riesame di Salerno infatti concede gli arresti per il sindaco della cittadina dell’agro Pasquale Aliberti, e gli uomini del clan Loreto, Gennaro e Luigi Ridosso. Il collegio presieduto dal presidente Gaetano Sgroia, infatti, oggi pomeriggio si è espresso sulla richiesta presentata dalla Procura Antimafia e rigettata la scorsa estate dal Gip Donatella Mancini. Riconosciuto in appello, pertanto, il patto tra politica e camorra per le ultime campagne elettorali.




Arresto negato invece per Nello Maurizio Aliberti, il fratello-imprenditore del primo cittadino. A lui è stata riconosciuta una parte attiva nell’aggressione alla giornalista Valeria Cozzolino e nell’inquinamento delle elezioni Amministrative del 2013, ma il Riesame non ha ritenuto necessaria la misura cautelare richiesta dal Pm Vincenzo Montemurro. “Preferisco il silenzio degli abbracci della mia famiglia dopo aver appreso la terribile decisione del Riesame”, ha detto a caldo il sindaco Pasquale Aliberti.

“Sono certo che Pasquale Aliberti, vero galantuomo, saprà dimostrare la sua onestà nelle sedi giudiziarie, nel pieno rispetto delle leggi e della magistratura. A lui ed alla sua famiglia la mia totale vicinanza morale e politica.” Lo dichiara Antonio Roscia segretario di commissario di Forza Italia a Nocera Inferiore dopo aver appreso la notizia.

Fonte Metropolisweb

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. ……finalmente!!!!!!! Prevedevo per settembre….. è passato un pò di tempo in più …… Grande MOntemurro……

  2. …..finalmente ….. prevedevo questa notizia per settembre ….. grande Montemurro…… grazie !!!!!! la politica con la p minuscola all’angolo!!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.