Basket femminile: trasferta a Lucca per la Treofan Battipaglia. Maschile allo Zauli il Felix

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
trofean-battipagliaTerminate le qualificazioni agli Europei del prossimo anno, si ritorna a giocare per il campionato. E’ pronta a farlo anche la Treofan Battipaglia impegnata domani pomeriggio al Pala Tagliate di Lucca contro la Gesam Gas.

Trasferta proibitiva, impossibile negarlo. Lo dicono i numeri, lo dice la classifica. La compagine toscana è infatti, la seconda forza del massimo torneo nazionale, con una sola sconfitta a referto dopo sette giornate: “Una compagine che da qualche anno si è posizionata con merito tra le big del nostro panorama, per di più quest’anno ha allungato la panchina con giocatrici di indubbio valore afferma coach Massimo Riga -. Affronteremo una squadra che gioca con un’intensità importante, ma soprattutto che difende tantissimo con ognuno dei suoi effettivi. Di fatto una squadra che riesce a trasformare in campo il credo tattico del proprio allenatore”. Consci del valore del prossimo avversario, nella passata stagione finale playoff contro Schio, la Treofan dovrà però provare a…: “Non avere paura e cercare di fare un nuovo passo in avanti nella nostra crescita individuale e collettiva. Indubbiamente, sulla carta, non saranno i quaranta minuti più facili, ma proveremo comunque a dire la nostra dall’inizio alla fine. Continueremo a lottare per raggiungere il traguardo della salvezza”.

La gara delle lady sarà trasmessa in diretta streaming sul canale youtube “Lega Basket Femminile”, aggiornamenti costanti anche sui social network ufficiali della PB63.

 

Basket Maschile: Allo Zauli il fanalino di coda Felix

Prima contro ultima, Treofan Battipaglia contro Felix Napoli. Vincere, sono al momento otto i successi e tutti consecutivi, per confermarsi in testa alla classifica del campionato di serie C Silver.

L’entusiasmo di certo non manca nello spogliatoio biancoarancio, ma ogni partita ha una storia a se e va giocata al massimo. Anche contro chi è attualmente ancora alla ricerca dei primi punti stagionali e domenica proverà certamente a dare fastidio alla capolista. Palla a due alle 18:30 al Pala Zauli: “Vietato abbassare la concentrazione, il nostro intento deve essere sempre quello di scendere in campo per continuare a migliorarci. Sotto tutti i punti di vistachiede alla vigilia il coach Orlando Menduto -. Proveremo a partire subito forte cercando di dettare i nostri ritmi, l’idea infatti è quella di indirizzare immediatamente dalla nostra parte l’incontro. Servirà l’apporto di tutti, tenendo soprattutto conto che mercoledì sera torneremo nuovamente in campo in occasione della delicata trasferta di Pozzuoli”.

La gara dello Zauli sarà trasmessa live sulle frequenze di Radio Mania, con il commento di Giovanni Salerno, ma aggiornamenti costanti ci saranno anche sui social network ufficiali della PB63.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.