De Magistris a Salerno «De Luca? Lavoriamo insieme ma siamo davvero distanti»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
de-magistris-salerno«De Luca è il presidente della Regione Campania con il quale io ho il diritto e il dovere di cooperare e lo farò ai massimi livelli. Detto questo, Luigi De Magistris è distante oceani dal modo, dal metodo, dal contenuto e dalla forma con cui soprattutto in questo periodo il presidente De Luca sta facendo politica e non solo». A dirlo il sindaco di Napoli ospite a Salerno ad una manifestazione in favore del No organizzata da Dante Santoro, consigliere comunale di opposizione.

Luigi De Magistris ha lanciato affondi: «Quanto sentiamo in queste ore non è affatto politica – riprende – è istigazione al clientelismo ed al voto di scambio. Un linguaggio che non è consono, che andrebbe stigmatizzati. Mi attendo un intervento diretto del presidente del Consiglio, che è anche segretario nazionale Pd e quindi di De Luca, ed invece lo elogia, dicendo che è un maestro di legalità. Mi spiace, ma ognuno ha un concetto proprio di legalità. E questo non è il mio».

Quanto all’esposto presentato in procura a Napoli da esponenti del Movimento Cinque Stelle «posso dirvi che gli esposti, quando si fanno, evidentemente si hanno dei motivi per farlo. Ma per queste ipotesi di reato si può procedere anche di ufficio, non c’è bisogno nè della querela, nè della denuncia, nè della segnalazione».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. #iovotosi.
    bucienzo martedì sera all’hotel san luca di battipaglia in compagnia del suo amico di vecchia data ex ministro dei trasporti Maurizio Lupi offrirà lauta cena.
    menu:
    impepata di cozze
    spaghetti con le vongole
    frittura mista di pesce.
    come minimo devo ricambiare votando si al referendum.

  2. De Magistris ringrazia i voti del PD se fai il Sindaco a Napoli altrimenti neanche i ballottaggi vincevi, hai la memoria corta. L’unica persona in Italia capace a farsi espellere dalla Magistratura, l’unico sindaco Sospeso che non si è dimesso e adesso vuole fare la morale? E’ quello della bandana arancione in testa? E’ quello che gridava in piazza “Renzi ti devi cac…e sotto”? E’ quell’esponente di Italia dei valori che nel 2006 decise di far cadere il governo Prodi per favorire Berlusconi e i suoi bunga bunga? Caro De Magistris devi solo fiatare di meno e pensa alle balle che hai raccontato, una su tutte “la differenziata al 60%” i dati dimostrano che sei fermo ancora al 30%, pinocchiooooooooo

  3. Addirittura? ahahahha ma secondo la vostra mente contorta De Luca potrebbe mai far vincere il Si con 4.000 voti di Agropoli? Ma seriamente ci siete o ci fate? Vedrete che vincerà il Si proprio grazie ai voti dei fascistoidi/monarchici/indipendentisti nazionalisti napoletani con i voti della Sicilia,Campania,Lazio,Marche altra regione fascistoide, le province di Bari,Lecce,Brindisi, la provincia di Reggio Calabria storicamente di destra, al nord grazie ai voti dei fascistoidi di Padova,Verona e altri leghisti lombardi, si sanno già, è sempre stato il Nord rosso che lavora e produce, contro il Centro-Sud fascistoide corrotto e senza lavoro, la mentalità non la cambi a questa gente!!

  4. io non so come voteranno in Sicilia, Puglia, Calabria, Lazio o Veneto, Lombardia ecc. ecc, so solo che #iovotosi perché “chi mi dà il pane mi viene padre” (cit.).

  5. De Luca e De Magistris sono davvero distanti. Un esempio?

    De Luca a Salerno portò la raccolta differenziata al 70% in 9 mesi.
    De Magistris in 5 anni l’ha portata dal 19% al 29%.

    Fatte le dovute differenze fra grandezza della città e tempi, De Luca ha dimostrato un’efficienza amministrativa di gran lunga maggiore.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.