Costa d’Amalfi, la concretezza della nuova politica: si parte dalla mobilità

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
minori-panchinaNell’ultimo recente incontro tenutosi ad Agerola fra numerosi sindaci e amministratori della Costiera ed il Presidente Regionale Vincenzo De Luca, è emerso chiaro che la concretezza è il segno più forte della nuova politica locale.

Non è più tempo di dividersi su sofismi ideologici, e meno che mai sull’assegnazione di incarichi o poltrone: una forza politica degna di questo nome si interessa unicamente al progresso del territorio e dei cittadini.

L’unica via percorribile, insomma, sta nell’essere costruttivi ed efficienti, oltre che uniti. E la via di una più stretta unità sembra ormai condivisa dalla maggior parte delle amministrazioni della Costa, al di là di qualche residua rivendicazione municipalistica.

Il Governatore De Luca ha elencato tra l’altro una serie di interventi già individuati come immediatamente finanziabili per il miglioramento della circolazione e della sosta sul nostro territorio. Tra essi la galleria di 400 metri Maiori/ Minori, una galleria di 900 metri per il collegamento della parte interna del centro abitato di Amalfi ed un sistema di vettori meccanici che collegano Minori/Ravello/Amalfi/Agerola/ Conca dei Marini  e Praiano, con parcheggi di interscambio.

De Luca ha anche indicato con precisione le fonti di finanziamento, che ammontano a circa 100 milioni di euro a valere sui 2,7 miliardi complessivi previsti dal Patto per la Campania. Quello prospettato è un autentico balzo in avanti nell’ambito delle infrastrutture legate alla mobilità della Costa d’Amalfi, sia per i residenti che da anni ne subiscono i disagi, e sia anche per un importantissimo miglioramento dell’offerta turistica, e delle sue ricadute produttive e occupazionali.

Come Sindaco di Minori esprimo grande soddisfazione per queste positive novità, come amministratore di questa nostra impareggiabile Costiera mi auguro che essa rimanga saldamente unita da una prospettiva nuova di rilancio  e di progresso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.