Cava de’ Tirreni: tabelle turistiche itineranti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
cava_nataleL’Associazione Storico Culturale Sbandieratori delle Torri Metelliane, con il supporto dell’amministrazione Servalli, ha promosso il progetto “Tabelle Turistiche” da installare sui portali dei palazzi e sui sagrati delle chiese, in modo da contribuire alla creazione di un grande museo all’aperto.

Le prime due tabelle, quella di “palazzo Stendardo” e della “chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo e delle Anime del Purgatorio”, costituiscono due prototipi, completamente, finanziati dall’Associazione Sbandieratori delle Torri Metelliane e realizzate, nella composizione, dall’arch. Francesco Pisapia, uno per gli edifici sacri ed un altro per i palazzi per i quali è evidente anche l’obiettivo di recuperare  quel rapporto, ormai perso, edificio-famiglia e dello stemma araldico corrispondente.

 

Ogni anno l’Associazione Sbandieratori delle Torri Metelliane assegna, nell’ambito  della manifestazione folkloristico-agonistica “Trofeo delle Due Sicilie” il premio “Cittadino si diventa-Betty Sabatino”  tramite cui si conferisce un riconoscimento pubblico ad un concittadino o ad un associazione che si sono contraddistinti nell’opera di valorizzazione e divulgazione del patrimonio storico-culturale della nostra città. Quest’anno il premio è stato assegnato all’architetto Lorenzo Santoro per la redazione del volume “il borgo in nuce”, un approfondito lavoro di indagine d’archivio e ricostruzione sul centro storico della nostra citta, la cui impostazione a mo’ di schedatura di ogni singolo edificio storico del borgo, ha stimolato l’idea  delle “tabelle turistiche”.

 

“Prende corpo- dichiara il consigliere con delega alla Cultura Giovanni Del Vecchio, un progetto ambizioso- quello delle tabelle illustrative dei palazzi storici e delle chiese, che fa onore alla tradizione della nostra città ricca di storia e cultura. Voglio ringraziare l’associazione Torri Metelliane promotrice dell’iniziativa e tutti gli storici cavesi che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.