Viabilità. Bando riapertura SS delle Calabrie ad Auletta. Verdi. Ha vinto politica di dialogo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
auletta-petina-franaFinalmente c’è una svolta decisiva per la riapertura della strada statale delle Calabrie all’altezza di Auletta chiusa dal 2014 dopo che un nubifragio causò il cedimento della strada stessa perché l’Anas ha avviato le procedure per l’assegnazione dei lavori che costeranno circa 7 milioni di euro, pubblicando il bando sulla gazzetta ufficiale”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, ricordando le tante manifestazioni a cui il Sole che ride, anche con il responsabile salernitano, Franco D’Orilia, ha partecipato per chiedere impegni concreti “che, ora, grazie all’impegno della Regione, sono arrivati”.

“E’ stata determinante, anche in questo caso, la collaborazione tra le diverse parti interessate e la politica dell’attenzione, nel senso del chiedere, continuamente, anche con proteste, la giusta attenzione al caso” ha aggiunto Borrelli ricordando “l’impegno di Luca Cascone, presidente della Commissione trasporti, e del presidente del Parco nazionale del Cilento, Tommaso Pellegrino, ma anche quello di altri rappresentanti istituzionali, tutti impegnati per ottenere un risultato atteso dai cittadini di quelle zone, ma anche dai tanti turisti che si recano in quell’area per visitare le Grotte di Pertosa e le tante altre bellezze storiche, culturali e naturali esistenti in quel territorio unico al Mondo che, alla fine dei lavori, sarà nuovamente collegato al resto della regione con una strada sicura, visto che, oltre ai lavori di rifacimento della strada stessa, ci saranno anche opere per consolidare il versante ed evitare altri cedimenti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.