Castellabate accende il Natale con la sua magia, il programma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
castellabate_nataleA Castellabate dal 3 dicembre con l’accensione delle luminarie natalizie e dell’impianto di filodiffusione si inaugura un ricchissimo calendario di eventi intitolato “La Magia del Natale”. Quindi, non solo la splendida atmosfera natalizia assicurata dagli addobbi, ma anche una serie di appuntamenti imperdibili dall’arte all’enogastronomia: un mese di eventi che accompagnerà al meglio turisti e cittadini nel clima di festa di questo periodo dell’anno. Tra le novità più attese l’allestimento della filodiffusione sul Corso Matarazzo di Santa Maria per rendere gli acquisti natalizi ancora più suggestivi accompagnando lo shopping con un leggero sottofondo di musica natalizia trasmessa ogni giorno.




Il programma delle iniziative nate dalla collaborazione tra il Comune e le Associazioni del territorio allieteranno il periodo di festa con esibizioni, spettacoli ed installazioni nei luoghi simbolo del paese. Oltre alla grande curiosità di ammirare i bagliori scintillanti e i giochi di luce delle luminarie che quest’anno vestiranno le vie Castellabate di nuova  luce e colore, c’è anche il vivo desiderio di assistere agli eventi di quest’anno: il ritorno della magia creata dei Mercatini di Natale nel borgo medievale giunti alla V edizione; l’allestimento degli alberi di Natale addobbati dai ragazzi del Forum giovanile in Piazza Caduti del Mare e dall’Associazione Vivi San Marco in piazza Comunale che ospiterà anche la III edizione della simpatica Tombolata vivente; la II edizione del Natale delle Meraviglie a cura dei commercianti del Corso Matarazzo; “Natale al Borgo” il tradizionale presepe vivente di Castellabate giunto alla sua XIX edizione e la riscoperta delle delizie del borgo marinaro di Santa Maria con l’evento gastronomico “Saperi e Sapori” giunto alla sua XIII edizione.

Resteranno aperti per tutta la durata delle festività anche il museo d’Arte Sacra e le mostre artistiche nelle sale del Castello dell’Abate: prorogata la permanenza di “Oltre il limite” a cura di Sabrina Colle, dedicata a Vittorio Sgarbi e l’esposizione fotografica “Equamente”. «Un programma ricco di iniziative all’insegna della tradizione e costruito in sinergia con le Associazioni e le realtà del territorio», ha spiegato l’Assessore al Turismo e alla Cultura Luisa Maiuri: «Castellabate, che è già di per sé una location “da presepe” ogni anno, grazie alle tante iniziative proposte, riesce a colpire e ad attrarre molti turisti per l’aria di festa che si respira nelle sue strade e sono sicura che anche la novità di quest’anno, la filodiffusione che accompagnerà a suon di musica queste festività, contribuirà a creare un’atmosfera natalizia davvero magica».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.