Furia Lotito: ‘A Salerno distruggete tutto. Pretendete tutto e subito’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
36
Stampa
lotito-2-foto«A Salerno distruggete tutto: solo io posso resistere. Sannino si è dimesso e se n’è andato. La colpa mica è mia: gli ho detto io di andarsene?». A dirlo Claudio Lotito al quotidiano La Città oggi in edicola. Rompe il silenzio il patron e parla anche a Metropolis dove aggiunge:  «Sannino se n’è andato… che potevo fare? A Salerno avete la paga da soldati e i vizi da generali. Siete abituati male: a Salerno si pretende tutto. E subito. Non si è capito che c’è bisogno di tempo per lavorare».  Su Sannino: «Ha ritenuto di non voler andare avanti in questo modo, si aspettava altro trattamento».




Poi su Bollini dice: «Ho chiamato l’allenatore che ritenevo più pronto, quello che conosco meglio. Cosa potevo fare? È la persona migliore a cui mi potessi affidare in questo momento.  Bollini lo conosco benissimo. È un tecnico preparato, ha fatto le fortune della Primavera della Lazio, ha avuto diversi riconoscimenti dalla Federazione. Ripeto, è la persona migliore a cui mi potessi affidare in questo momento».

Poi il monito: «Bollini è arrivato oggi (ieri per chi legge, ndr), ha fatto soltanto un allenamento. Avrà la rifinitura a disposizione prima della partita di Bari. Adesso non si dovrà cadere nello stesso errore: anche lui avrà bisogno di tempo per capire il gruppo e mettere su la squadra migliore per riprendere il nostro cammino». Sullo stesso argomento a La Città: «A Salerno volevano cacciare anche Menichini, secondo in classifica. Adesso, per cortesia,
tranquilli e sereni: si dia tempo a Bollini di ambientarsi, perché non ha certo la bacchetta magica»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

36 COMMENTI

  1. Caro Peto, in base al semplice assunto che siamo una città, con una storia calcistica (a prescindere dalle categorie) e culturale alle spalle, e non permetto a nessuno di fare il SIGNOROTTO solo per qualche euro in più in tasca. Per quanto mi riguarda, auspico presto lo stadio deserto. A Roma si è fatta una gran bella squadra … proprio quando il SIGNOROTTO ha cominciato a vedersi qualche euro in meno in tasca. Tutto quello che dice, è sempre totalmente decontestualizzato. Compresa quest’ultima affermazione. Era riuscito a “manovrare” bene il piccolo Sannino (chi ricorda la reazione avuta contro la stampa ad inizio campionato, mirata e pregiudiziale verso due e solo due giornalisti, assolutamente fuori luogo?). Ma il piccolo Sannino, che si sentiva grande, con l’ultima perla urlata in tribuna non avrebbe avuto scelta. O lasciare, o lasciarsi portare in campo con un blindato, stile Papa Giovanni XXIII. Detto ciò… auguri ed in bocca al lupo al nuovo mister.

  2. X Peto: Ma pensa alla salute e goditi lo scudettino d’inverno, quest’anno manco quello, non ti scoraggiare…la vita è bella

  3. il guaio della Salernitana sono i…giornalisti che BLATERANO in continuazione contro allenatore e presidente non rendendosi conto nemmeno che, così facendo, hanno il solo risultato di istigare la gente. Se De Maio stesse zitto un poco e non facesse il pagliaccio che si crede di essere, la Salernitana andrebbe meggglio e di gran lunga facendo solo capire alla gente che Lotito HA SALVATO LA SALERNITANA DAL FALLIMENTO PORTANDOLA IN SERIE B: solo i cretini ancora non capiscono questo elementare concetto!!
    X De Maio: stai ZITTO che ne guadagni!!!X la Redazione: pubblicate e dite la verità una buona volta

  4. di peggio non poteva venire a salerno,cafone arrogante e affarista cosa vi aspettate da questo cafone

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.