La Solidarietà Fisciano: Ok il corso BLSD. A breve corsi per studenti liceo Rescigno di Baronissi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
 la_solidarieta_fiscianoAltro strepitoso successo per il corso di BLSD (Basic Life Support and Defibrillation)  organizzato dall’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano mercoledì 30 novembre 2016 presso la sede del sodalizio in Piazza La Solidarietà alla frazione Lancusi di Fisciano. All’incontro di formazione, diretto dal dott. Francesco Cesarano, hanno partecipato circa 15 persone.

Dopo l’introduzione e le spiegazioni teoriche, trasmesse anche grazie a supporto di materiale informatico, si è tenuto un interessante dibattito con scambio di opinioni caratterizzato dalle risposte che il dott. Cesarano forniva alle varie domande e curiosità poste dagli intervenuti.

Successivamente si è passati alle prove pratiche per realizzare in concreto quanto esposto nel corso della lezione teorica. Il corso, iniziato alle 9.30, è terminato verso le ore 16.00 riscuotendo il gradimento e l’apprezzamento di tutti i partecipati. I quali, a conclusione della giornata di lavoro teorico e pratico, hanno conseguito anche il relativo attestato BLSD, riconosciuto dalla Regione Campania, che potrà essere utilizzato per crediti formativi e punteggi concorsuali.

L’organizzazione di questi corsi ha introdotto un’importante novità, quella del percorso progettuale denominato “alternanza scuola lavoro” che vedrà coinvolti, da qui a breve, 20 ragazzi del liceo “Rescigno” di Baronissi, ai quali verranno insegnate tecniche di primo soccorso con l’utilizzo del defibrillatore e un corso base di protezione civile. Gli stessi ragazzi, poi, verranno impiegati come volontari nel corso dei campi scuola organizzati da “La Solidarietà” durante il periodo estivo.

Il Presidente de “La Solidarietà”, Alfonso Sessa, nel ringraziare i partecipanti al corsi e agli organizzatori che hanno reso possibile lo svolgimento di questa interessante iniziativa formativa, ha comunicato che a breve verrà resa nota anche l’indizione di un corso PTC (Prehospital Trauma Care ), che si prefigge quale obiettivo la corretta gestione dei pazienti politraumatizzati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.