Diretto a Napoli, il navigatore lo porta in Costiera. Tir si incastra fra i tornanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
tir-bloccato-in-costieraIl navigatore satellitare gli indicava la direzione per Napoli ma rimane incastrato nei tornanti della Costiera Amalfitana. Disavventura, questa sera, per un autotrasportatore – l’ennesimo – di nazionalità slovacca che con il suo autoarticolato ha percorso mezza Statale 163 Amalfitana bloccandosi a Marmorata, nel comune di Ravello. A darne notizia il sito web IlVescovado.it

Dopo aver superato senza non poche difficoltà i tornanti di Minori, il malcapitato, fidandosi del navigatore satellitare, ha dovuto arrendersi, con il bestione lungo circa dodici metri che trasporta derrate alimentari.

L’episodio si è verificato intorno alle 21 e 30: ne è scaturito il caos con un blocco della circolazione per le auto, in entrambe le direzioni. Sul posto i Carabinieri del Radiomobile che stanno fornendo assistenza all’autista, disperato.

Non è la prima volta – e non sarà nemmeno l’ultima – che mezzi pesanti si “avventurano” per i tornanti della “Divina” nonostante le rigide regolamentazioni dell’ANAS, che prevedono il divieto di transito sulla Statale 163 Amalfitana in entrambi i sensi di marcia per gli autobus turistici superiori a 4 metri di altezza e a 10,36 metri di lunghezza e a tutti gli autotreni, autoarticolati ed autosnodati.

Solo alle  23,10 l’autoarticolato è riuscito ad essere sbloccato grazie all’arrivo di un autista esperto, Antonio Paolillo. Da qui l’inversione di marcia, con lo stesso Paolillo che lo ha guidato fino a Maiori. Poi l’autista slovacco ha potuto proseguire da solo per Salerno.

Fonte e foto IlVescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.