Diretto a Napoli, il navigatore lo porta in Costiera. Tir si incastra fra i tornanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
tir-bloccato-in-costieraIl navigatore satellitare gli indicava la direzione per Napoli ma rimane incastrato nei tornanti della Costiera Amalfitana. Disavventura, questa sera, per un autotrasportatore – l’ennesimo – di nazionalità slovacca che con il suo autoarticolato ha percorso mezza Statale 163 Amalfitana bloccandosi a Marmorata, nel comune di Ravello. A darne notizia il sito web IlVescovado.it

Dopo aver superato senza non poche difficoltà i tornanti di Minori, il malcapitato, fidandosi del navigatore satellitare, ha dovuto arrendersi, con il bestione lungo circa dodici metri che trasporta derrate alimentari.

L’episodio si è verificato intorno alle 21 e 30: ne è scaturito il caos con un blocco della circolazione per le auto, in entrambe le direzioni. Sul posto i Carabinieri del Radiomobile che stanno fornendo assistenza all’autista, disperato.

Non è la prima volta – e non sarà nemmeno l’ultima – che mezzi pesanti si “avventurano” per i tornanti della “Divina” nonostante le rigide regolamentazioni dell’ANAS, che prevedono il divieto di transito sulla Statale 163 Amalfitana in entrambi i sensi di marcia per gli autobus turistici superiori a 4 metri di altezza e a 10,36 metri di lunghezza e a tutti gli autotreni, autoarticolati ed autosnodati.

Solo alle  23,10 l’autoarticolato è riuscito ad essere sbloccato grazie all’arrivo di un autista esperto, Antonio Paolillo. Da qui l’inversione di marcia, con lo stesso Paolillo che lo ha guidato fino a Maiori. Poi l’autista slovacco ha potuto proseguire da solo per Salerno.

Fonte e foto IlVescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.