De Maio a LIRATV: «A Salerno contesterebbero anche Conte e Capello»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
fulvio-de-maio-liratvAltro show televisivo di Fulvio De Maio ex portiere della Salernitana ed attuale giornalista – opinionista di LIRATV. Nel corso dell’ultima puntata di Salerno nel Pallone condotta da Francesca De Simone De Maio nel commentare la prima amarezza della gestione Bollini per via della sconfitta di Bari ha sottolineato le difficoltà per ogni allenatore nel guidare la Salernitana.

Piazza passionale ma anche difficile che ha sempre messo in discussione gli allenatori ad eccezione di Delio Rossi. D

e Maio si lancia in un siparietto che sta già facendo il giro del web così come dimostrano le visualizzazioni sulla pagina facebook “Lotito santo patrono della Salernitana. “A Salerno – dice De Maio  – contesterebbero anche Conte, Capello e Ancelotti se fossero tutti e tre contemporaneamente sulla panchina della Salernitana”

ECCO IL VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. se per te l’allenatore non conta nemmeno conte ancelotti e capello dovrebbero essere importanti in quanto pur se vincenti sono sempre allenatori

  2. solo a Salerno si contesta ?? alla lazio lotito viene crocifisso allora a roma va tutto bene a Salerno no non auto flagelliamoci

  3. Personalmente a Fulvio Di Maio brucia il sederino su Delio Rossi, fatica ad ammettere che Delio ha fatto diventare la cacca cioccolata. Dimenticate che questo signore ha sempre giocato da secondo portiere, ha fatto qualche partita da titolare e nulla più. Ricordo ai tanti che ha vinto un trofeo beretti e null’altro. Non ha nessun tittolo e quando dico nessuno è cosi. Poi l’altro che allena tra 1° categoria e promozione, dai facciamo i seri, a salerno di allenatori buoni ne abbiamo avuti, sappiamo distinguere i buoni da quelli scarsi e Sannino era uno di questi. Poi le chiacchiere da bar sport le fanno questi due soggetti…………..

  4. Caro Fulvio, hai toppato stavolta non ci siamo ma come non eri tu quello che portavi con te un pulmino per trasportare via da Salerno un certo numero di calciatori, adesso cosa fai te la prendi conqualche tifoso, che per AMORE della propria squadra chiede il cambio diqualche calciatore o dell’allenatore, bravohe coerenza. forza salernitana sempre, i tifosi si arrabiano per passione non vanno derisi da unocome te

  5. ma sta facendo la fine di De Luca. Cioè è entrato nel personaggio. Mi irrita quando ragiona solo per denigrare Delio Rossi. E’ il suo incubo.

  6. mettete un opinionista serio e garbato non un macchiettista da teatro (è poco professionale )

  7. Condivido pienamente quello che ha detto De Maio. A Salernho la supponenza di buona aprte del pubblico non farà mai ammettere a nessuno che siamo troppo spesso sopra le righe.
    Altrove è normale che uno spettatore sia il soggetto passivo del gioco, a Salerno tutti vogliono essere protagonisti. E si vede anche dalla impossibilità di trovare unità nella tifoseria. Ognuno si fa il prorpio circoletto per essere, a suo dire, importante; con la supponenza di unirsi a pochi e parlare a nome di tutti.

  8. Condivido pienamente quello che ha detto De Maio. A Salernho la supponenza di buona aprte del pubblico non farà mai ammettere a nessuno che siamo troppo spesso sopra le righe.
    Altrove è normale che uno spettatore sia il soggetto passivo del gioco, a Salerno tutti vogliono essere protagonisti. E si vede anche dalla impossibilità di trovare unità nella tifoseria. Ognuno si fa il proprio circoletto per essere, a suo dire, importante; con la supponenza di unirsi a pochi e parlare a nome di tutti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.