CliccaInCorsia: la Due Principati in visita all’ospedale Ruggi di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
clicca_in_corsiaLa Polisportiva Due Principati di Baronissi al reparto di Pediatria dell’ospedale Ruggi di Salerno: terzo appuntamento all’insegna dello sport per CliccaInCorsia, il laboratorio di giornalismo ideato da Annunziata Galano e rivolto ai piccoli degenti del Ruggi. Una delegazione formata da tre giocatrici (Candida Viscito, Jessica Lanari e Giulia Rago), dal vicepresidente Luca Castagna, dalla dirigente Marinella Cozzella e dal responsabile comunicazione il giornalista Pasquale Tallarino, ha fatto visita ai bambini, portando loro anche qualche piccolo omaggio. Nel corso dell’incontro i degenti sono stati inoltre intrattenuti da Carmine “Luffi” Migliaro della Jolly Animation di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.