Novi Velia, il Parco Noe inaugura con i mercatini di Natale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

novi-veliaUn lungo weekend di appuntamenti gastronomici, culturali e ludici per accogliere il Natale e per presentare ai cittadini un nuovo spazio di condivisione a contatto con la natura. Dall’8 all’11 dicembre il neonato Parco Noe di Novi Velia (Via Monte Gelbison, 13) ospiterà il “Percorso tra i saperi e i sapori del Cilento” con mercatini di Natale, live musicali, laboratori, degustazioni, giochi e cabaret.

Il programma si aprirà giovedì 8 dicembre alle ore 10:00 con l’inaugurazione del Parco Noe, alla presenza delle autorità. Quindi alle 10:30 partirà l’animazione dedicata ai bambini e alle 18:00 si apriranno le degustazioni e i mercatini. Il programma di giochi e laboratori per bambini e di degustazioni e mercatini si ripeterà fino a domenica 11.

Tra i sapori tradizionali del Cilento che si potranno degustare ed acquistare, spiccano i fusilli al ragù cilentani, il caciocavallo podolico ‘mpiccato, la mozzarella inda ‘a murtedda, le Alici di Menaica di Pisciotta, le caldarroste Igp Montella. Oltre alla gastronomia, sarà rappresentato anche l’artigianato locale: cestini di paglia di Novi Velia, saponi fatti in casa di Massicelle e tanto altro.

Ogni sera alle 21:00 ci sarà poi spazio per la musica: giovedì con il concerto di Piera Lombardi con le sue sinfonie ethnic-world-folk, venerdì con la musica popolare dei Kiepo’, sabato con Dj Scapix e Karaokanto live e per finire domenica con il giovane gruppo cilentano Taranta Nobes.

Il progetto “Parco Noe – Una ecovilla nel Cilento” è stato realizzato con il patrocinio del Comune di Novi Velia, il sostegno del Museo Vivente della Dieta Mediterranea di Pioppi e la partnership del Lido del Poggio di Marina di Camerota. Il nome del Parco si ispira ad uno degli antichi nomi di Novi Velia, chiamata nel Medioevo Noves o Nobes o Noe. L’ecovilla aspira a diventare un punto di riferimento per promuovere la valorizzazione del territorio cilentano, attraverso la cultura, la sostenibilità e la tradizione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.