Baronissi: fuoristrada pick up al nucleo comunale Protezione Civile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Protezione_Civile_genericaIl nucleo comunale di Protezione Civile di Baronissi ha ricevuto in assegnazione dalla Regione Campania un fuoristrada pick-up doppia cabina furgonato, allestito con carrello attrezzato con idrovora ed elettropompa.

Il Comune di Baronissi si è piazzato terzo in graduatoria regionale nel bando per l’assegnazione di 143 mezzi di protezione civile ad Associazioni di volontariato e nuclei comunali. Le attrezzature sono state assegnate in comodato d’uso con l’obiettivo di garantire una più capillare copertura territoriale per una sollecita azione a tutela della popolazione.

Il Pick Up consentirà ai volontari di intervenire anche nelle emergenze più difficili. Soddisfazione per l’importante riconoscimento è stato espresso dall’assessore alla protezione civile, Anna Petta: “Il nucleo comunale ricopre oggi il fondamentale e insostituibile ruolo di custode del territorio e di forza civile a tutela della comunità.

Il lavoro dei volontari, che ringrazio per la solerzia e la disponibilità, da solo non basta: servono strumenti adeguati per fronteggiare le emergenze. Il nuovo mezzo garantirà una maggiore capacità operativa del Nucleo sul territorio e più sicurezza per i nostri volontari. L’assegnazione ci consente di ampliare il parco mezzi e di migliorare la nostra capacità d’intervento nelle situazione di difficoltà”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ancora un caso politico nel comune di Baronissi, all’interno della maggioranza del Sindaco Gianfranco Valiante. Un colpo che potrebbe avere ripercussioni molto pesanti per la tenuta della squadra di governo che si appresta, nei prossimi giorni, ad avviare il delicato dibattito sul Bilancio e sul Puc.

    Nel corso di una riunione di maggioranza, che si è svolta nella serata di ieri, è stato sottoscritto un documento con il quale viene ufficialmente chiesto al Sindaco di procedere alla rimozione dell’attuale assessora al turismo Maria De Caro, indicando come sostituta la consigliera del Pd Luisa Genovese. Cosa farà adesso il primo cittadino che, appena qualche settimana fa, ha nominato un nuovo assessore indicando Marco Picarone ?

    Tornando alla questione De Caro pare che il documento sia stato motivato dal pessimo esito dell’organizzazione delle Luci dell’Irno edizione 2016.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.